Gp Spagna, Verstappen: "Siamo migliorati tanto"

Formula 1
verstappen_getty

L'olandese ha commentato col sorriso le qualifiche sul circuito di Montmelò: "Ridotta la distanza dalla pole. Questa pista mi piace particolarmente". Più cauto Ricciardo: "Ho avuto grosse difficoltà nelle ultime due curve"

CLICCA QUI PER RIVIVERE LE QUALIFICHE DEL GP DI SPAGNA

I TEMPI E LE CLASSIFICHE

Il quinto posto ottenuto nelle qualifiche di Montmelò ha lasciato soddisfatto Max Verstappen: "Essere a meno di sei decimi dalla pole è un notevole miglioramento - ha commentato l'olandese della Red Bull -. Non ho mai avuto in stagione il bilanciamento buono come oggi. Ringrazio il team per il lavoro fatto". Il classe '97 si è poi soffermato sul circuito spagnolo: "È una pista che mi piace tanto - ha proseguito -, è sempre un piacere correre qui. Le caratteristiche del circuito mi si addicono particolarmente. Continueremo a lavorare per ridurre sempre di più il gap con chi ci sta davanti".

Ricciardo: "C'è del potenziale inespresso"

Meno contento è invece apparso il compagno di scuderia Daniel Ricciardo: "Personalmente ho avuto grossi problemi nell'ultimo settore, in particolare nelle ultime due curve - ha affermato l'australiano -. La maggior parte del tempo l'ho persa nella chicane dove non sono riuscito a mantenere alta la velocità. Avverto comunque che ci sono dei miglioramenti e che c'è ancora tanto potenziale inespresso. Speriamo domani esca una gara interessante" ha concluso Ricciardo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche