Canada, Alonso torna e trova la solita McLaren: si ferma nelle libere

Formula 1

Problemi al cambio e allo sterzo per lo spagnolo, che deve fermarsi prima della fine della sessione inaugurale di libere. Nel team radio appare piuttosto stizzito, poi si tranquillizza e si rassegna per l'ennesimo stop facendo qualche foto con i marshal 

CLICCA QUI PER RIVIVERE LE PROVE LIBERE

LE CLASSIFICHE

LA PROGRAMMAZIONE COMPLETA

La premessa è doverosa: diventa sempre più complicato trovare le parole per commentare le disavventure di Fernando Alonso con la McLaren-Honda. I problemi finora avuti con la monoposto di Woking e soprattutto con il foritore giapponese del motore hanno sfinito il campione spagnolo che, in conferenza stampa, è stato chiaro: "Se non vinciamo una gara entro settembre me ne vado". E probabilmente non sarà Montreal il tracciato sul quale Alonso potrà trovare questa soddisfazione. Il nuovo stop nella prima sessione di libere, infatti, non lascia presagire nulla di buono.

Stop nelle P1

Nella parte finale delle P1 problemi al cambio e allo sterzo hanno imposto ad alonso di fermarsi su invito del team. Il collegamento via radio evidenzia un tono piuttosto stizzito di Alo, che poi abbandona la macchina e si allontana dalla pista. Viso scuro, ma poi, forse per la rassegnazione, ritrova la forza per sorridere e scattare alcune fotografie con i marshal. La 500 Miglia di Indianapolis lo aveva rilassato, il ritorno nella sua amata F1 un po' meno... 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche