Ricciardo: "Gara pazzesca, non ci credo". Era "L'uomo nel mirino Sky"

Formula 1

L'australiano della Red Bull stenta a realizzare di essere il vincitore del GP dell'Azerbaigian: "All'inizio sono finito addirittura in diciassettesima posizione". E un pizzico del merito di questo successo è anche di Sky Sport F1 HD...

CLICCA QUI PER RIVIVERE LA GARA 

LE CLASSIFICHE DEL MONDIALE

IL CALENDARIO: APPUNTAMENTO IN AUSTRIA

"Non riesco a credere di aver vinto partendo dalla decima posizione, è stata davvero una gara e una partenza pazza". Daniel Ricciardo stenta a realizzare di essere davvero sul primo gradino del podio dopo il Gran Premio dell'Azerbaigian. "All'inizio - aggiunge il pilota australiano della Red Bull - sono finito addirittura in diciassettesima posizione e non pensavo davvero di poter vincere. Ieri ero deluso e oggi ho pensato che dovevo stare fuori dai guai e questo alla fine ha pagato".

Sky Sport porta bene...

Un po' di merito per il successo di Daniel Ricciardo ce lo prendiamo anche noi di Sky Sport, sempre che crediate nella scaramanzia o cose simili. L'australiano, infatti, alla vigilia di Baku era stato scelto come "L'uomo nel mirino Sky", con una telecamera dedicata a lui per tutta la gara in Azerbaigian. E lui - cliccate sul video sottostante - aveva risposto così...

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche