Hamilton risponde: "Immagini chiare, non mi aspettavo questa condotta"

Formula 1

Il pilota britannico della Mercedes risponde alle accuse di Vettel: "Da un 4 volte campione del mondo mi aspetto un atteggiamento diverso. Oggi non posso recriminare, ho dato il massimo"

CLICCA QUI PER RIVIVERE LA GARA - LEWIS-SEB, IL VIDEO DEL CONTATTO

LE CLASSIFICHE DEL MONDIALE

IL CALENDARIO: APPUNTAMENTO IN AUSTRIA

"È talmente visibile quello che è successo che non c’è neanche bisogno di parlarne". Esordisce così Lewis Hamilton, protagonista nel contatto di giornata con il ferrarista Vettel che non ha risparmiato accuse all'avversario nel post gara. "Le immagini sono chiare. Non è la condotta che ci si aspetta da un 4 volte campione del mondo - continua il pilota della Mercedes -. Non è stato corretto, ma è andato così. Sono riuscito a recuperare dai problemi, ho lottato fino all’ultimo in questo weekend, non potevo ottenere di più. Avevo un buon passo, spero di farlo anche vedere nelle prossime gare. Non è vero che ho inchiodato di proposito. C’era la safety car, in quella curva andavano via le luci e dovevo rallentare il passo, come già fatto precedente. Probabilmente lui non si è accorto di quello che stavo facendo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche