Formula 1, Vettel: "E' solo venerdì. Il cupolino? Non mi piace"

Formula 1

Il pilota tedesco, nella prima sessione di libere a Silverstone, ha testato lo "Shild" che ha l'obiettivo di aumentare la sicurezza del piloti: "Ma la visibilità non è ottimale". Sul venerdì in pista: "Dobbiamo ancora fare molti giri". Raikkonen: "Giornata discreta". Il weekend live su Sky Sport F1 HD (canale 207)

CLICCA QUI PER RIVIVERE LE QUALIFICHE - I TEMPI

LA GRIGLIA DI PARTENZA - LA GUIDA TV

LA CLASSIFICA DEL MONDIALE

Le Mercedes vanno forte nel venerdì di Silverstone, ma il doppio miglior tempo ottenuto da Valtteri Bottas (poi penalizzato di 5 posizioni sulla griglia per la sostituzione del cambio) non preoccupa più di tanto Sebastian Vettel. "Il venedì non vai mai a cercare la massima prestazione possbile, il motore ha ancora parecchi chilometri da fare. Cerchiamo di risparmialrlo, ma posso dirivi che funziona", afferma il pilota della Ferrari.

Il test con il cupolino

Vettel nelle FP1 ha inizialmente girato con lo "Shield", un cupolino montato sulla SF70 H che ha l'obiettivo di migliorare la sicurezza dei piloti. Il test, però, non lo ha convinto: "Avevamo un'uscita panificata, ma non mi è piaciuto. La visione è distorta e appannata. E anche dal retro del casco mi arrivava un contraccolpo di aria che mi spingeva la testa in avanti".

Le prospettive per il GP

"Dobbiamo fare di più e migliorare. La macchina non è andata bene all'inzio, meglio alla fine della giornata. Va migliorato soprattutto il bilanciamento. Vedremo. La Mercedes è veloce ma non è una sorpresa".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche