Kubica, ora è ufficiale: guiderà la Renault 2017 nei test in Ungheria

Formula 1

Simone De Luca

Il pilota polacco prosegue la sua marcia verso il ritorno in F1: potrà provare una monoposto 2017 della scuderia francese il 2 agosto, nel secondo giorno di test che si terranno a Budapest dopo il Gran Premio del prossimo weekend

Le belle storie, le favole, se volete, hanno sempre tutte il lieto fine. Per quella che vi stiamo raccontando, la favola di Robert Kubica da Cracovia, il finale è ancora da scrivere ma il nostro eroe passo dopo passo si avvicina sempre più al finale che voleva: tornare nel paddock di Formula 1 col casco in mano. Perchè dopo aver girato in due test privati con una Renault del 2012 ed aver percorso quasi 1000 chilometri, il pilota polacco ora proverà una monoposto 2017. Il 2 agosto, dopo il Gran Premio d’Ungheria, Kubica salirà sulla RS17 per una giornata intera all’Hungaroring. L’obbiettivo del team è capire come possa interagire con una monoposto attuale, decisamente più impegnativa, fisicamente e tecnicamente, rispetto alla 2012 guidata finora. Quello di Kubica è tornare a guidare una Formula 1 nel 2018. Tempi ufficiali dei due test già fatti, per ora non ce ne sono, si mormora che la Renault sia rimasta impressionata. Sottovoce si dice che al simulatore sia andato forte, molto forte. Senza accusare nemmeno troppi problemi di gestione del volante, dei settaggi e dei pulsanti nonostante la ridotta funzionalità della mano destra dovuta all’incidente nel Rally di Andora del 2011. Adesso, per saperne di più, bisogna aspettare il 2 agosto. Anche lì crono ufficiali non ne avremo ma in una sessione pubblica qualcuno che prenderà tempi ufficiosi ci sarà di sicuro. Ed allora sapremo se il finale sarà quello che Kubica sta scrivendo, un lieto fine per lui e per tutta la Formula 1.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche