Alonso, idee chiare: "Vinco o lascio la Formula 1"

Formula 1
alonso_fernando_getty

Parole dirette alla CNN da parte del pilota della McLaren che vuole vincere il terzo titolo mondiale nel prossimo futuro: "Se la Formula 1 mi regalerà un progetto vincente resterò, altrimenti guarderò al trove. La mia priorità è battermi per primeggiare"

"Un progetto vincente o lascio la F1": non è proprio un aut-aut ma Fernando Alonso ha le idee chiare sul suo futuro nel Circus e "tra novembre e dicembre deciderò il da farsi". Parlando con la CNN, durante la pausa estiva, il 36enne pilota della McLaren ha fatto sapere che se la F1 non gli darà più occasione di primeggiare "guarderò altrove. La Formula Uno è ancora la mia priorità, è la mia vita e vincere il campionato mondiale è quello che spero", ha detto il due volte iridato ma se non vedo nessun progetto che mi permetterà di battermi per la vittoria, guarderò al di fuori del F1. Questa è una decisione che prenderò a fine anno. Prima, valuterò e proverò ogni possibilità".

A 36 anni e al volante di una macchina poco competitiva, nelle ultime tre stagioni, la fame di successo di Alonso resta comunque intatta, come ha dimostrato la sua esperienza alla 500 Miglia di Indianapolis a maggio. "Ho corso lì e ho provato ancora la sensazione che posso vincere questa gara - ha detto lo spagnolo - e la sensazione di poter vincere quella gara è stata davvero speciale", le parole di Alonso che ha ripetuto che "la mia prima priorità è vincere il terzo campionato del mondo e la tripla corona", con riferimento alla vittoria nel Gran Premio di Monaco (che ha vinto due volte) l'Indy 500 e la 24 Ore di Le Mans: "Potrebbe succedere, mi piacerebbe tornarci ma forse non nel prossimo futuro".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche