Formula 2, Ghiotto e Fuoco regnano a Monza

Formula 1
Podio_F2

La bandiera italiana ha sventolato più alta di tutte nel weekend a Monza della F2: le vittorie sono andate ad Antonio Fuoco e Luca Ghiotto, protagonisti tra i colpi di scena

Vincere a Monza, un sogno per qualsiasi pilota italiano. E i nostri rappresentanti in Formula 2, Luca Ghiotto e Antonio Fuoco, ci sono riusciti rivelandosi i grandi protagonisti della tappa in terra tricolore vissuta dalla Formula 2. Per entrambi è così arrivata finalmente la prima vittoria del 2017, in un week-end pieno di colpi di scena e ad alto tasso di adrenalina.

Ghiotto si era già imposto nella complicatissima gara 1, festeggiando il successo, ma un taglio di chicane all'ultimo giro gli è costato una penalità di cinque secondi quando era già scoccata la mezzanotte. Scivolato al quarto posto finale, la vittoria è quindi stata assegnata a Fuoco, che dopo un fantastico recupero aveva tagliato il traguardo alle sue spalle. Ghiotto ha però smaltito in fretta la delusione, con una prova di forza in gara 2: da quinto in griglia a primo, riprendendosi quanto gli era stato tolto. E non è stato da meno il collega della Prema, riuscito a confermarsi sul podio con la terza piazza.
È stato invece un round da 0-0 per i due contendenti al titolo, Charles Leclerc e Oliver Rowland, rimasti entrambi a mani vuote: deludenti in qualifica (dove nel traffico è emerso come pole-man a sorpresa Nobuharu Matsushita), clamorosamente k.o. nel finale di gara 1, fuori dai punti anche in gara 2. Conservando 59 lunghezze di vantaggio in classifica, il baby ferrarista Leclerc avrà però l'occasione di laurearsi campione in anticipo a Jerez.

Gara 1: Fuoco promosso vincitore

Dopo un ritardo di oltre due ore per la pioggia caduta durante la qualifica di F1, e ben sette giri di formazione, nella Feature Race è davvero successo di tutto. Incalcolabile il numero di sorpassi, ma ciò che contava davvero lo abbiamo registrato negli ultimi cinque passaggi: Oliver Rowland era in zona podio quando, appena effettuato il pit-stop, ha perso la ruota posteriore sinistra. Fino a quel momento Nyck De Vries aveva comandato la corsa, braccato da Leclerc. La safety-car ha azzerato i distacchi, alla ripartenza restavano due tornate da affrontare e Ghiotto si è inserito di forza nella contesa. All'ultimo giro, alla Prima Variante, il pilota veneto taglia la traiettoria per un lungo in frenata, riesce comunque a stare davanti mentre De Vries chiude la porta in faccia a Leclerc, e il contatto taglia fuori entrambi. Vince Ghiotto, ma dopo qualche ora viene penalizzato dai commissari: sfuma la doppietta italiana, anche se la vittoria resta in casa grazie alla promozione di Fuoco, con Matsushita secondo e Nicholas Latifi terzo in rimonta.

Gara 2: Ghiotto si riscatta

La corsa di domenica mattina si disputa sull'asciutto, lo spettacolo è ancora altissimo: Ghiotto mostra tutta la sua grinta riprendendosi la vittoria, mettendosi dietro il giovane brasiliano Sergio Sette Camara. Altra bella prova di Fuoco, nuovamente sul podio dopo l'ultimo sorpasso a Louis Deletraz, portacolori dell'italiana Rapax che ha visto ben piazzato (quinto) anche l'ex F1 Roberto Merhi. Lotta infuocata a centro gruppo, con Leclerc e Rowland che hanno soltanto sfiorato la zona punti.

Presentata la vettura 2018

La vigilia del round monzese è stata caratterizzata dalla presentazione della nuova vettura che animerà la F2 per le prossime tre edizioni. Realizzata sempre dall'italiana Dallara, la monoposto ha catturato l'attenzione per l'Halo già installato a protezione dell'abitacolo, come voluto dalla FIA anche per le serie addestrative. Grande novità sotto il cofano, con il motore Mecachrome V6 da 3.4 litri dotato di turbo, pronto a sprigionare 620 cavalli. Come in Formula 1, i pneumatici saranno sempre forniti dalla Pirelli.

Prossimo appuntamento: Jerez

I protagonisti della Formula 2 torneranno in pista fra circa un mese, staccandosi per una volta dalla F1: mentre la categoria regina sarà a Suzuka, infatti, dal 6 all'8 ottobre la F2 sarà di scena sul circuito spagnolo di Jerez de la Frontera affiancata dalla GP3. Sky Sport F1 HD (canale 207) trasmetterà in esclusiva il weekend.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche