F1. McLaren, che Honda anomala: 705 penalità in griglia dal 2015

Formula 1
mclaren_honda_getty

Dal 2015 a oggi, da quando cioè è stata stretta una nuova intesa tra team e fornitore giapponese, sono state sostituite 86 parti tra motore termico, MGU-H, MGU-K, turbo e cambio. In tutto fanno 705 posizioni di penalità scontate in griglia

Una stagione difficile, troppo difficile. La delusione di Fernando Alonso, le potenzialità espresse solo a tratti da Stoffel Vandoorne: tutto ha origine nel cuore della monoposto McLaren, il suo motore, e nel connubio con la Honda che ha fatto sognare in passato ma che non riesce proprio a riaccendersi. Questa la sintesi della complicata annata del team di Woking, che intanto continua a fare i conti con la voglia di vincere di Alonso e per questo sempre più teso a cambiare aria.

Cambiare, proprio come i tanti pezzi a cui i meccanici McLaren hanno dovuto mettere mano dal 2015, da quando cioè è stata stretta la nuova intesa tra team britannico e fornitore giapponese del propulsore. Motore termico, MGU-H, MGU-K, turbo e cambio: da allora si contano in tutto 86 parti sotituite, con 705 posizioni di penalità in griglia. Di seguito tutti i dati degli ulltimi tre Mondiali di Formula 1:

2015: 305 POSIZIONI, 33 PARTI SOSTITUITE

Jenson Button – 160 POSIZIONI - 15 PARTI SOSTITUITE
Canada – 15 posizioni (4 parti sostituite)
Austria – 25 posizioni (2)
Belgio – 50 posizioni (3)
Italia – 5 posizioni (1)
Messico – 65 posizioni (5)

Fernando Alonso – 145 POSIZIONI – 18 PARTI SOSTITUITE
Austria – 20 posizioni (2)
Belgio – 55 posizioni (7)
Italia– 10 posizioni (1)
Russia – 25 posizioni (3)
Messico – 10 posizioni (1)
Brasile – 25 posizioni (4)

2016: 140 POSIZIONI, 20 PARTI SOSTITUITE

Jenson Button – 35 POSIZIONI – 6 PARTI SOSTITUITE
Giappone – 35 posizioni (6)

Fernando Alonso – 105 POSIZIONI – 14 PARTI SOSTITUITE
Belgio – 60 posizioni (6)
Malesia – 45 posizioni (8)
2017 ad oggi – 260 posizioni

2017: 260 POSIZIONI, 33 PARTI SOSTITUITE

Stoffel Vandoorne – 140 POSIZIONI – 20 PARTI SOSTITUITE
Russia – 15 posizioni (2)
Spagna– 10 posizioni (2)
Azerbaijan – 30 posizioni (5)
Belgio – 60 posizioni (7)
Italia– 25 posizioni (4)

Jenson Button – 15 POSIZIONI – 2 PARTI SOSTITUITE
Monaco – 15 posizioni (2)

Fernando Alonso – 105 POSIZIONI – 11 PARTI SOSTITUITE
Azerbaijan – 40 posizioni (4)
Gran Bretagna  – 30 posizioni (1)
Italia– 35 posizioni (6)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche