Formula 1, Vettel: "L'estintore? All'inizio sentivo bruciare". Raikkonen: "Circuito difficile"

Formula 1

Il tedesco della Ferrari commenta il suo venerdì di libere in Messico, chiuse con un quinto ed un quarto posto. Poi, nelle FP2, salta anche l'estintore sulla SF70 H: "Perso tempo, ma abbiamo recuperato. Ora conta il passo gara". Raikkonen, sesto e quinto: "C'è sempre da migliorare"

RIVIVI QUI LE QUALIFICHE TEMPI - GUIDA TV

GRIGLIA DI PARTENZA

HAMILTON CAMPIONE SE...

"E' stato un altro venerdì non è andato nel modo giusto. A metà sessione un esintore è scoppiato. Prima ho sentito bruciare, poi è diventato molto freddo e sono dovuto rientrare ai box. Abbiamo perso un po' di tempo per cambiarlo, però abbiamo recuperarato. Alla fine è una pista molto corta e c'è sempre tanto traffico, qundi non è facile", così Sebastian Vettel ha commentato il suo venerdì di prove libere in Messico.

Un buon passo gara 

"Qui è il punto chiave. E' difficile raffreddare la macchina e tutti i compnenti qui. Se resti bloccato dietro a qualcuno è un problema. L'ideale è stare davanti e dettare il passo. L'asfalto è anche piuttosto scuro e si scalda facilmente, ecco perché la geione delle gomme sarà altrettanto cruciale. La mcchina è veloce, dobbiamo lavorare un po' e trovare il bilanciamento", ha concluso il tedesco. Seb è staccato di 66 punti in classifica da Hamilton. Il britannico potrebbe laurearsi campione in questo GP. 

Kimi: "Circuito complicato"

"Dobbiamo esaminare i risultati e dopo faremo il lavoro normale per domani. Gomme soft? Abbiamo tre opzioni, difficile dire qual è la migliore, non so come sono andati gli altri. Credo ci sia sempre del lavoro da fare per migliorare, ma questo è un circuito complicato con l'altitudine e la pista scciovolosa. Il venerdì serve proprio a capire come migliorare le cose". Questa è l'analisi delle libere fatta invece da Kimi Raikkonen.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche