Formula 1, Red Bull: Ricciardo a muro con la RB14 nel filming day

Formula 1
redbull_filming_day_silverstone

Probabilmente una pozza d'acqua poco prima di un long run e l'australiano è finito a muro senza completare i 100 km di shakedown. La RB14 ha riportato danni alla parte anteriore

LA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FERRARI

MERCEDES, ECCO LA NUOVA MONOPOSTO

LA PRESENTAZIONE DELLA RED BULL RB14

LE FOTO DELLA RB14

RED BULL, LA FOTOSTORIA

LA PRESENTAZIONE DELLA NUOVA FERRARI

Annunciata, presentata, colorata (in modo diverso dal solito), subito in pista e poi anche a muro. E' questa la supersintesi del giorno della presentazione della Red Bull RB14. Dopo aver svelato la special edition "camobull", la nuova monoposto è scesa in pista a Silverstone con Daniel Ricciardo. Sul tracciato, bagnato dalla pioggia, l'australiano è andato a muro, impattando con la parte anteriore della macchina. I danni alla RB14 sono stati riportati nella parte anteriore, dall'ala al muso, comprese sospensione anteriore e ed elementi aerodinamici. Sembrerebbe salva la scocca. Quanto alla dinamica del "botto", tutto sembrerebbe legato al passaggio di Ricciardo su una pozza d'acqua poco prima di un long run. L'australiano non è riuscito a completare i 100 km di shakedown.

I più letti