Formula 1, Hamilton: "Orgoglioso della nuova Mercedes". Wolff: "Attenzione alla Ferrari"

Formula 1

Svelata la nuova W09 EQ Power, Hamilton: "E' superiore alla precedente in ogni aspetto", il compagno di scuderia Bottas: "E' una grande sfida". Wolff ha un pensiero per la Ferrari: "Sanno che gli manca poco per vincere il titolo, saranno molto veloci"  

LA QUARTA GIORNATA DEI TEST A BARCELLONA

LA PRESENTAZIONE DELLA MERCEDES - LE FOTO DELLA W09 - FILMING DAY W09, IL VIDEO

LA FORMULA 1 IN ESCLUSIVA SU SKY PER I PROSSIMI 3 ANNI

SCARICA IL CALENDARIO IN PDF

"Migliore in ogni aspetto": Lewis Hamilton avverte così i colleghi parlando della sua nuova Mercedes con cui affronterà il Mondiale 2018, la W09 EQ Power. La scuderia anglo-tedesca ha acceso il motore due ore prima della Ferrari a Silverstone, uscendo da un lungo tunnel. "Il team ha lavorato tanto. E' passato un po' di tempo dalla fine della precedente stagione, ma tecnici e ingegneri non si sono mai fermati. Ho visto il lavoro fatto e sono molto orgoglioso", ha sottolineato Hamilton, "Sono un anno piu' vecchio, ma comunque ancora giovane...Si pensava che questa macchina potesse essere 'sorella' di quella precedente, invece è stata migliorata in ogni aspetto". Confermato al suo fianco Valtteri Bottas: "E' una grande sfida, ho imparato tanto dal confronto con Lewis".

Wolff: "Attenzione alla Ferrari"

"La nostra diva ha dei lineamenti che piacciono particolarmente", ha spiegato Toto Wolff, team principal della Mercedes AMG F1, "Siamo stati molto attenti a non perdere i punti di forza della W08, per migliorarla senza snaturare una macchina vincente". Un pensiero anche per la Ferrari: "Sono consapevoli che manca poco per vincere il Mondiale. L'anno scorso la loro macchina era la più veloce quando è cominciata la stagione. Poi, per una serie di circostanze sfortunate, non hanno vinto. Per questo credo che la Ferrari sarà un avversario molto forte. Sono molto curioso di vedere il 'lancio' della loro nuova monoposto, sarò davanti alla televisione per guardarla".

I più letti