I test di Formula 1 2018 da Barcellona: a Ricciardo il miglior tempo, terzo Raikkonen

Formula 1

Simone De Luca

Day-1 sotto la pioggia a Barcellona, pomeriggio condizionato dal meteo. L'australiano della Red Bull il più veloce, poi i finlandesi di Mercedes e Ferrari. Incidente per Alonso, che però torna a girare e chiude con il quinto tempo. Nella seconda parte della giornata in pista anche Hamilton. Su Sky Sport F1HD (canale 207) tutte le sere lo speciale Race Anatomy alle 20.00

TEMPI, TOP 5: RIC 1:20.179; BOT 1:20.349; RAI 1:20.506; HUL 1:20.547; ALO 1:21.339.

TEST FORMULA 1 2018: LA DIRETTA LIVE DEL QUARTO GIORNO

BARCELLONA, IL TERZO GIORNO DI TEST

DAY-1, SCARICA IL PDF CON TUTTI I TEMPI

RAIKKONEN: "METEO UNICO PROBLEMA"

LA F1 IN ESCLUSIVA SU SKY PER I PROSSIMI 3 ANNI - CALENDARIO IN PDF

Se nella prima giornata di test la classifica dei tempi conta poco, conta però quella dei giri fatti e se sei in testa in entrambe puoi decisamente ritenerti soddisfatto. Daniel Ricciardo dopo aver toccato il muro nel filming day, nel primo giorno a Barcellona è stato invece perfetto: 105 giri con un miglior tempo di 1.20.179; un decimo e sette davanti a Bottas (anche lui con le medie) e tre davanti a Raikkonen, che il tempo lo ha fatto con le soft. Il cronometro fa parlare ma poi, si diceva, conta davvero poco: perchè l'asfalto nuovo del Circuit de Catalunya toglie ogni riferimento, perchè fa freddo, perchè Hamilton nel pomeriggio ha girato con pista umida e quindi non ha spinto minimamente, perchè i carichi di benzina e i programmi di lavoro variano tanto da team a team. La Ferrari, ad esempio, ha fatto prove comparative per l'aerodinamica del fondo e dell'estrattore che sembrava molto simile a quello montato ad Abu Dhabi nel 2017. Quindi, ancora una volta, i tempi non contano. Nemmeno per Fernando Alonso che in mattinata ha perso una ruota dopo pochi minuti, probabilmente per un dado fissato male, ed è rimasto a lungo fermo. Ironia della sorte la Toro Rosso, con quel motore Honda che tanto ha fatto dannare la McLaren per tre stagioni, di giri ne ha fatti 93. Appena una manciata in meno del maratoneta Ricciardo in pista fino all'ultimo incurante di pioggia, vento e buio pesto.

TEMPI E GIRI: 

RICCIARDO 
1:20.179 (105) 
BOTTAS 1:20.349 (58) 
RAIKKONEN 1:20.506 (80) 
HULKENBERG 1:20.547 (73) 
ALONSO 1:21.339 (51) 
SAINZ 1:22.168 (26) 
HAMILTON 1:22.327 (25) 
HARTLEY 1:22.371 (93) 
STROLL 1:22.452 (46) 
GROSJEAN 1:22.578 (55) 
ERICSSON 1:23.408 (63) 
MAZEPIN 1:25.628 (22) 
SIROTKIN 1:44.148 (28)

Di seguito la cronaca della giornata

18.04 - Bandiera a scacchi per il Day-1 dei test. Ricciardo chiude in testa in 1'20''179 e con 105 giri percorsi. 

17.50 - La Toro Rosso riporta la sua STR13 ai box.

17.38 - Girano solo Alonso ed Ericsson con le intermedie.

17.32 - IL TOTALE DEI GIRI: Renault - 99, Red Bull - 93, Toro Rosso - 93, Mercedes - 83, Ferrari - 80.

17.30 - Questa prima giornata di test di fatto si chiude qui.

17.23 - Ricciardo torna in pitlane dopo aver completato il suo 93esimo giro.

17.19 - Va ancora in pista Ricciardo, leader di giornata, con la RB14.

17.15 - Pioggia battente ora sul curcuito.

17.10 - Alfa-Sauber, il team principal Frédéric Vasseur con la stampa.

17.05 - Tutti ai box.

17.00 - Ultimi 60 minuti per il Day-1 dei test a Barcellona.

16.56 - Possibile pit per Raikkonen, movimento al box Ferrari.

16.55 - Rientra Sirotkin.

16.46 - Meteo: diminuisce la temperatura: 8°, possibile neve mercoledì.

16.45 - Per la Ferrari un Day-1 positivo. Nessun intoppo all'esordio di Raikkonen sulla SF71H.

16.40 - La pista rimane piuttosto silenziosa, il debuttante Sirotkin della Wiliams è l'unico pilota in azione. Non gira da un po' Lewis Hamilton: è fermo a 25 giri.

16.31 - Raikkonen torna in pista dopo un breve pit. Stessa scelta per Sirorkin.

16.30 - Dopo la giornata di test, su Sky Sport F1HD (canale 207) lo speciale Race Anatomy alle 20.00.

16.26 - Alonso gira in 1'21''3.

16.17 - Ora è Alonso l'unico a girare. Visto il meteo, difficile che i tempi possano cambiare.

POCA LUCE, FREDDO, QUALCHE GOCCIA DI PIOGGIA E VENTO: TUTTE LE MACCHINE AI BOX

16.08 - Pirelli informa che i tempi ottenuti con medium da Ricciardo e Bottas sono migliori di quelli dello scorso anno.

I tempi più veloci con medium da @danielricciardo e @ValtteriBottas sono già più veloci dei tempi medi migliori dal primo test qui l'anno scorso
I tempi più veloci con medium da @danielricciardo e @ValtteriBottas sono già più veloci dei tempi medi migliori dal primo test qui l'anno scorso

16.00 - Piove in questo momento sul tracciato catalano.

15.59 - TOTALE GIRI EFFETTUATI: Ricciardo 84; Bottas 58; Raikkonen 77; Hulkenberg 73; Alonso 31; Hamilton 25; Hartley 90; Stroll 46; Grosjean 54; Sainz 19; Ericsson 60; Mazepin 22; Sirotkin 16. 

15.55 - Sirotkin ha effettuato 16 passaggi con la Williams FW41.

15.50 - Arriva il primo tempo per Sirotkin su Williams: 1'44''148.

15.46 - Temperatura in calo: circa 9°.

13.36 - TOTALE GIRI EFFETTUATI: Ricciardo 80; Bottas 58;  Raikkonen 72; Hulkenberg 73; Alonso 30; Hamilton 18;  Hartley 89; Stroll 46; Grosjean 52; Sainz 15; Ericsson 56; Mazepin 22; Sirotkin 12.

15.35 - Torna in azione Ricciardo sulla RB14.

15.32 - Sale al 6° posto Hamilton: la sua W09 ha girato in 1'22''327.

15.30 - Migliora la prestazione di Ericsson: Alfa-Sauber in 1'24''256.

15.21 - TOTALE GIRI EFFETTUATI: Ricciardo 80; Bottas 58; Raikkonen 67;  Hulkenberg 73; Alonso 22; Hartley 89; Stroll 46; Grosjean 49; Hamilton 10; Ericsson 48; Mazepin 22; Sainz 6; Sirotkin 8.

15.16 - Grosjean su Haas gira in 1'22''578.

15.15 - 1:23.932 il migliore crono fatto resgistrare da Lewis Hamilton

15.14 - Raikkonen, Hartley, Grosjean e Ericsson in pista in questo momento.

15.12 - 1'32''550 di Sainz. 

15.07 - Prima azione in pista del pomeriggio per Raikkonen.

15.06 Toto Wolff a Sky Sports: "E 'stato un buon inizio. È difficile giudicare perché fa molto freddo. Tutti raccolgono dati e vanno avanti".

15.03 - Primo tempo di Sainz su Renault RS18: 1'36''521.

15.00 - In azione Sainz, pit per Sirotkin.

14.56 - Questa foto racconta la prima uscita in pista di Hamilton nel 2018.

14.55 - In pista anche la RB14 di Ricciardo: gira sull'1'22''.

14.52 - Alonso gira per il suo 15esimo passaggio di questo Day-1.

14.40 - Alonso in pista con la MCL33 in 1'23''112 e migliora il crono segnato in mattinata prima del fuoripista.

Alonso migliora a 1m23.112 su super-softs all'inizio di questa prima parte del pomeriggio.

14.38 - Cambi al volante: c'è Hamilton sulla Mercedes, Sainz sulla Renault e Sirotkin, all'esordio, sulla Williams.

14.27 - Pioviggina sul tracciato di Barcellona.

14.34 - Il meteo dovrebbe reggere, ma le previsioni parlano di peggioramento per domani.

14.30 - Ancora nessuna attività in pista.

14.20 - Non c'è ancora attività in pista. Ma c'è rischio pioggia.

14.13 - "Prime impressioni positive, specialmente se pensiamo a com'erano le cose 12 mesi fa. Differenza enorme, abbiamo fatto molti progressi. La macchina ha funzionato davvero bene ed è affidabile", ha detto Nico Hulkenberg ad autosport.com.

14.08 - Terminata la pausa pranzo, ma tuti sono ancora nei rispettivi box.

GIRI PERCORSI IN MATTINATA

Hulkenberg 73; Hartley 72; Ricciardo 60;  Raikkonen 60;  Bottas 58; Stroll 46;  Ericsson 41; Grosjean 32; Mazepin 22; Alonso 10.

TEMPI DELLA MATTINA

PILOTI TEAM TEMPI GOMME
RICCIARDO RED BULL 1m20.179s MEDIA
BOTTAS MERCEDES 1m20.349s MEDIA
RAIKKONEN FERRARI 1m20.506s SOFT
HULKENBERG RENAULT 1m20.547s MEDIA
HARTLEY TORO R. 1m22.371s SOFT
STROLL WILLIAMS 1m22.452s SOFT
GROSJEAN HAAS 1m23.092s MEDIE
ALONSO McLAREN 1m24.202s S. SOFT
ERICSSON ALFA-S. 1m24.897s MEDIE
MAZEPIN FORCE I. 1m25.628s MEDIE

 

L'ordine dei piloti in pista al momento della pausa del Day-1: 1 Ricciardo, 2 Bottas, 3 Raikkonen, 4 Hulkenberg, 5 Hartley, 6 Stroll, 7 Grosjean, 8 Alonso, 9 Ericsson, 10 Mazepin.

CHIUSA LA SESSIONE DEL MATTINO

13.10 - 1'24''897 per Ericsson. Il pilota Alfa-Sauber si migliora ancora ma resta 9°.

CHIUSURA DELLA PRIMA PARTE DEI TEST POSTICIPATA DI 10 MINUTI DOPO IL RITARDO DI QUESTA MATTINA.

13.05 - ALZA LA VOCE RICCIARDO: RED BULL PRIMA IN 1'20''179

13.04 - E Bottas si riprende il comando della classifica in 1'20''349.

12.591'20''876 per Bottas, sempre 4° con la Mercedes W09.

12.58 - RIENTRA IN PISTA ALONSO CON LA McLAREN MCL33: HA 10 MINUTI PRIMA DELLA PAUSA

12.56 - Hartley con la Toro Rosso migliora con le soft: 1'22''37.

12.54 - Peggiorano le prestazioni di Grosjean: il suo ultimo giro di 0,7 secondi in meno, ma nel passaggio successivo cresce nel T1.

12.52 - La Williams di Stroll è sempre 5^ in 1'22''452.

12.46 - Rientra in macchina Alonso.

12.48 - PUNTO GOMME: FERRARI, WILLIAMS E TORO ROSSO CON LE SOFT; MEDIE PER MERCEDES, RED BULL, RENAULT, ALFA-SAUBER, HAAS E FORCE INDIA

12.44 - Spinge forte sull'acceleratore Ricciardo: va sotto l'1'21 e chiude il passaggio in 1'20''668. Resta terzo

12.40 - Nuovo personale per Ricciardo: la RB14 in 1'21''017. Sempre 3° davanti a Bottas.

12.39 - Raikkonen versione martello pneumatico: prima centra un 1'20''570, poi si rimette davanti a tutti in 1'20''506

12.38 - Ricciardo passa Bottas: 1'21''393 per la Red Bull che scatta al trzo posto.

12.37 - Arriva anche il miglior tempo di giornata per Mazepin: 1'26''386 per la Force India.

12.34 - Sempre 4°, ma Ricciardo migliora con un 1'21''542 e poi un 1'21''431 con la RB14.

12.33 - Sempre 4° Ricciardo su Austin Red Bull con il crono di 1'21''542.

MENO DI 40 MINUTI AL TERMINE DELLA PRIMA PARTE DEI TEST

12.26 - Box Ferrari: molto lavoro di raccolta dati sul posteriore della monoposto. Si notano già alcune differenze tra la macchina presentata e quella portata in pista oggi. Il duffusore sembra molto simile a quello provato da Raikkonen ad Abu Dhabi nel 2017.

12.24 - Ancora Hulk, gira 1'20''547. Va fortissimo la Renault RS18. La Toro Rosso supera i 50 giri.

12.20 - Si riporta avanti Hulkenberg con la Renault: 1'20''863.

CLASSIFICA E GIRI (laps) ALLE 12.20 - 1) Raikkonen, Ferrari, 39 laps, 1:20.970; 2) Hulkenberg, Renault, 45 laps, 1:21.254; 3) Bottas, Mercedes, 37 laps, 1:21.843; 4) Ricciardo, Red Bull, 24 laps, 1:22.086; 5) Stroll, Williams, 34 laps, 1:22.452; 6) Hartley, Toro Rosso, 49 laps, 1:22.661; 7) Grosjean, Haas, 18 laps, 1:23.092; 8) Alonso, McLaren, 6 laps, 1:24.202; 9) Mazepin, Force India, 15 laps, 1:26.940; 10) Ericsson, Sauber, 27 laps, 1.28.446.

12.10 - Ancora Kimi: 1:20.970! Sulla Ferrari del finlandese gomme medie. un anno fa, Hamilton stampò il record nel Day-1 in 1: 21.765.

12.09 Kimi Raikkonen continua la sua serie di giri veloci per stampare un 1'21''064. Nuovo record della giornata.

Kimi Raikkonen continua la sua serie di giri veloci per pubblicare un 1: 21.064 e andare più veloce di quasi tre decimi nella Ferrari
Kimi Raikkonen continua la sua serie di giri veloci per pubblicare un 1: 21.064 e andare più veloce di quasi tre decimi nella Ferrari
Kimi Raikkonen continua la sua serie di giri veloci per pubblicare un 1: 21.064 e andare più veloce di quasi tre decimi nella Ferrari

12.00 - Top 3 sempre con Hulk, Bottas e Kimi

11.54 - Ericsson si migliora da 1’34″901 a 1’32″952.

11.54 - Si ricomincia a girare. Ericsson, Bottas e Ricciardo in pista

11.50 - Recuperata la Force India di Mazepin, si attende l'ok per tornare a girare.

11.48 - PUNTO GOMME: TUTTI CON MEDIE TRANNE LA TORO ROSSO DI HARTLEY (SOFT)

11.45 - In testa Bottas in 1'21'843, poi Hulkenberg e Grosjean

11.41 - La seconda bandiera rossa della giornata per l'uscita di Mazepin. La sua Force India piantata sulla ghiaia in curva 4.

11.40 - BANDIERA ROSSA

11.36 - Dopo la giornata di test, su Sky Sport F1HD (canale 207) tutte le sere lo speciale Race Anatomy dalle 20.00.

11.32 - Ora girano solo Mercedes e Force India.

11.31 - Rientra in pista la Mercedes, intanto gira l'Alfa-Sauber, che con Ericsson si prende la 10^ piazza in 1’39″563.

11.30 - Doppia accelerata di Raikkonen sulla SF71H: prima 1’22″038, poi migliora in 1’21″986. Conserva il 3° posto e si avvicina a Bottas.

LA CLASSIFICA ALLE 11.21: HUL 1'21''.326, BOT 1'21''.843, RAI 1'22''799, GRO 1'23''092, RIC 1'23''221, HAR 1'23''437, ALO 1'24''202, STR 1'25''.990, MAZ 1'26''.940.

11.16 - Bottas in 1'34'' nell'ultimo passaggio, resta secondo. Terzo Kimi in 1'22''799.

11.16 - Hulkenberg scatta in testa: 1'21''326

11.12 - La Ferrari resta indietro nella classifica, ma è evidente che al momento non si stia laviradoi per ottenere un tempone. 

11.09 - La Hass in 1’23″092, Grosjean è terzo poi rientra ai box.

11.07 - Hulkenberg in 1’22″791, altro passaggio in crescita per la RS18.

11.05 - Si migliora Mazepin, la sua monoposto rosa ha girato in 1’32″967.

11.03 - Senza tempo solo Ericsson su Alfa-Sauber, arriva il primo crono di Mazepin in 1’39″166 con la Force India.

10.58 - Per Alonso d'ipotizza la rottura del mozzo.

10.55, PUNTO GOMME: MEDIE PER BOTTAS, RAIKKONEN, RICCIARDO, HULKENBERG E HARTLEY. PRIA DI FERMARSI, ALONSO MONTAVA LE SUPER SOFT.

10.54 - Migliora ancora la prestazione di Bottas: la W09 ha girato in 1’22″366.

10.53 - Stroll è ottavo con la Williams in 1’35″112.

10.47 - La Hass di Grosjean 6^ in 1’28″415. Il francese gira con gomme medie

10.45 - Si migliora Bottas: 1’22″435.

LA CLASSIFICA ALLE 10.38BOT 1'22''952, ALO 1'24''202, HUL 1.25''088, HAR 1'26''430.

10.36 - Raikkonen sempre ancorato alla 6^ posizione, mentre in testa, dopo 1h e 30'' di prove, c'è sempre la Mercedes W09 di Bottas.

10.26 - KIMI SCENDE SOTTO L'1'30'': 1’29″114.

10.24 - Almeno due ore saranno necessarie per riparare la McLaren di Alonso.

10.20 - Kimi ottiene 1’31″649 con le medie e resta sesto mentre migliora ancora Hartley (Toro Rosso) in 1’26″430. 

10.17 - Ancra Hartley in crescita: 1’27″543. Torna a girare la Ferrari di Kimi Raikkonen.

10.21 - L'asfalto di Barcellona è stato rifatto completamente poche settimane fa. Le temperature sono molto al di sotto della media, il meteo condizionerà molto questa prima sessione. Dunque temperature basse, rischio neve scongiurato, ma la pioggia...

10.19Hartley in 1’29″197 con gomme soft sulla Toro Rosso. Resta quinto. 

10.16 - Intanto dalla MotoGP arriva il rinnovo contrtattuale di Marc Marquez con la Honda.

10.16 - Gira con le medie Hulk, resta ancora in pista Bottas.

10.13 - Migliorano Hulkenberg e Hartley, che hanno giato rispettivamente in 1’28″759 ed Hartley 1’33″838.

10.11 - Hartley sulla STR13 in 1’37″890.

10.10 - Gira Hulkenberg sulla Renault RS18, che prima ottiene un 1’34″403 e poi si migliora in 1’30″113.

10.08 - Arriva la conferma: è stata la ruota posteriore destra a determinare l'uscita di pista di Alonso.

10.00 - Si ricomincia a girare. Confermato un problema ad una ruota (destra): ecco cosa ha determinato l'uscita di pista di Alonso.

9.55 - Nessun problema per Alonso, si sta lavorando per rimuovere la macchina.

9.47 - Alonso uscito all’ultima curva e monoposto è nella ghiaia. MCL33 senza una ruota.

9.45 - BANDIERA ROSSA! DOVREBBE TRATTARSI DELLA MCLAREN SI ALONSO

9.44 - Ricciardo gira in 1’29″232 per e si porta in terza posizione dopo Bottas e di Alonso.

9.42 - Alonso moiglira in 1’24″202. E arriva anche Ricciardo con la Red Bull: gomme medie sulla RB14.

9.42 - Secondo tempo per Alonso! 1’25″925 con la McLaren MCL33.

9.40 - La Red Bull non è più "camoblu", ma è tornata ai colori originali.

9.35 - I tempi di Bottas: 1’25″234, 1’24″556, 1’24″045 e 1’22″952. Il finlandese completa 9 passaggi prima di fermarsi ai box.

9.27 - "Come se non fossimo mai stati via", scrive la Mercedes su Twitter. E Bottas torna in pista con gomme medie.

9.21 - Prima manovra di rientro ai box per Raikkonen, Ericsson ed Hulkenberg tornano al box.

9.20 - Kimi gira con gomme medie.

9.17 - C'è Kimi Raikkonen in pista con la Ferrari SF71H.

9.11 - I primi a scendere in pista: Bottas su Mercedes W09 e Hartley su Toro Rosso STR13.

9.10 - Via ai test, primo semaforo verde della stagione.

8.51 - Tante nuvole mincciose su Barcellona, ma secondo le previsioni non c'è rischio pioggia per oggi.

8.38 - Circa 30 minuti e si comincerà a girare per la prima sessione di test a Barcellona.

8.15 - L'inviato Simone De Luca al box Toro Rosso per la presenzione della nuova STR13.

8.10 - E' anche il momento della Toro Rosso! L'unveiling della SRT13 dei piloti Gasly e Hartley.

8.00 - E arriva anche la Force India di Perez e Ocon. La monoposto è la VJM11

7.55 - L'inviata Mara Sangiorgio dal box della Haas.

7.50 - Ecco anche le prime immagini della Haas, altra presentazione resa più ufficiale rispetto a quanto visto già nei giorni scorsi. Terza stagione per il team americano in F1 che si affida a Magnussen e Grosjean e ha come obiettivo un salto di qualità.

7.45 - Attorno alle 8, sui social della Toro Rosso, verrà svelata la STR13.

7.39 - Ricordiamo che la giornata di domenica è stata anche quella del filimng day Ferrari. Vettel ha girato al mattino, Raikkonen nel primo pomeriggio. Sono state effettuate anche delle prove di pit stop. 

7.36 - Fitto programma oggi a Barcellona. Qui il calendario degli appuntamenti indicato dall'account Twitter del Circuito della Catalogna.

7.30 - Comincia anche il conto alla rovescia per conoscere la nuova Force India.

7.29 - Gli 8 giorni di Barcellona. Montmeló sarà il teatro anche della seconda tornata di collaudi, dal 6 al 9 marzo. In totale, i team saranno impegnate in 8 giornate durante le quali potranno ottenere preziose indicazioni sullo sviluppo delle macchine, con un'attenzione particolare a motore e il telaio. Quanto al propulsore, c'è curiosità per capire come "reagirà" la McLaren con la nuova unità Renault. Il tutto senza dimenticare il fattore gomme ed il loro consumo.

7.00 - Chi scende in pista. Questa la line up dei piloti protagonisti nel primo giorno di test a Montmelò. Come di consueto, in casa Mercedes si alterneranno uno al mattino e uno al pomeriggio, mentre in Ferrari l'alternanza sarà di giorni e non di sessioni. Parte Raikkonen, poi il giorno dopo toccherà a Vettel:

  • Mercedes: Bottas - Hamilton
  • Ferrari: Raikkonen
  • Red Bull: Ricciardo
  • Williams: Stroll - Sirorkin
  • McLaren: Alonso
  • Force India: Mazepin (svelano macchina alle 8.00)
  • Renault: Hulkenberg - Sainz
  • Sauber: Ericsson
  • Haas: Grosjean (svelano macchina alle 7.40)
  • Toro Rosso: Hartley (svelano macchina alla 8.05)

IL CALENDARIO DEI TEST

CIRCUITO DATA
BARCELLONA 26 febbraio-1° marzo
BARCELLONA 6-9 marzo
BARCELLONA 15-16 maggio
UNGHERIA 31 luglio-1° agosto

I più letti