I test di Formula 1 2018 da Barcellona tra neve e pioggia: la Ferrari resta ai box, due tempi per Alonso

Formula 1

Simone De Luca

Complicata terza giornata di test in Catalogna: neve, pioggia e solo cinque piloti in pista per pochi giri. La Ferrari sceglie di non correre. Programma invariato: sessione di quattro giorni, senza recuperare quella che di fatto è andata persa. Stesso schema dal 6 marzo. UNICI TEMPI: ALONSO IN 2'21''268 E 2'18''545

TUTTE LE NEWS SULLA TERZA GIORNATA DEI TEST DI BARCELLONA

I NUOVI TEST DI BARCELLONA IN DIRETTA

LE FOTO DELLA NEVE AL MONTMELO'

TEST F1DAY-1 DAY-2

LA F1 IN ESCLUSIVA SU SKY PER I PROSSIMI 3 ANNI CALENDARIO IN PDF

Com'era che diceva la canzone? E, viene giù dal ciel… Neve… Ecco una canzone di Natale nella terza giornata di test a Barcellona ci sarebbe stata proprio bene: la neve c’era e veniva giù dal ciel, gli uomini della Ferrari in rosso facevano molto clima natalizio e il pupazzo di neve della Mercedes ha fatto il resto. Piccolo particolare: siamo praticamente a marzo e siamo in Spagna a Barcellona. Eppure la nevicata quasi storica per la Formula 1 che ha svegliato il paddock è stata la grande protagonista di giornata. Perché non si è girato, o meglio si è girato poco. Quello con più giri è stato Alonso con la McLaren più che altro per i suoi tifosi che hanno resistito alle intemperie tutto il giorno. Gli altri impegnati in interviste, conferenze e attività promozionali. Kimi Raikkonen, che su Instagram si chiedeva se fosse in Spagna o in Finlandia, a casa in Scandinavia ci è tornato in anticipo, tanto non avrebbe comunque girato. Inutile e rischioso con pochissimi gradi sull’asfalto. Ma la neve e la F1 si sono già incontrate in alcune occasioni e non è mai stato amore o quasi: in esibizioni come quella della Red Bull sulla Streiff di Kitzbuhel o quelle della Ferrari a Livigno e Madonna di Campiglio, e anche nei test. Nel 2000 Hakkinen, sempre a Barcellona trovò la pista completamente innevata e dovette rimandare i test, nel 2005 Alonso girò con la Renault a Silverstone sotto una nevicata, nel 2007 Raikkonen a Vallelunga, a pochi chilometri da Roma, girò contornato da fiocchi bianchi alla sua prima stagione in rosso. Insomma una storia non nuova, una storia di un’amore, tra F1 e neve, decisamente impossibile.

Uno strano Day-3 di test al Circuit de Barcelona-Catalunya: con un ritardo di 3 ore sul via a causa della neve, il programma della terza giornata di collaudi pre Mondiale ha subito una notevole variazione. Alle 12 le macchine hanno ottenuto il via libera (bandiera verde) per scendere in pista, ma solo pochi piloti hanno effettuato qualche giro. La neve è caduta sul circuito nella notte e per buona parte della mattinata, cedendo poi il posto alla pioggia. Già ieri alcuni team avevano chiesto il rinvio a venerdì, ma sulla decisione non è stata trovata intesa all'unanimità. E accordo non c'è stato nemmeno in questo mercoledì. Tracciato pulito ma bagnato e temperature basse hanno del tutto inficiato le prove. Il solo ad insistere è stato Fernando Alonso, che con la McLaren MCL33 ha fatto registrare due tempi, il secondo di 2'18''545.

18.19 - TOTALE GIRI: Alonso 10; Ricciardo e Hartley 2, Ericsson e Kubica 1.

18.01 - Bandiera a scacchi. Con il secondo e ultimo crono di Alonso - 2'18''545 - si chiude il Day-3 dei test a Barcellona.

17.54 - C'è un crono! Alonso in 2'21''268.

17.53 - Domani non ci sarà alternanza alla guida della Ferrari: girerà solo Sebastian Vettel.

17.21 - TOTALE DEI GIRI: Alonso 3; Ricciardo 2; Ericsson, Kubica, Hartley 1.  

17.19 - Un giro in più per Alonso, un passaggio anche per Kubica su Williams e Hartley su Toro Rosso.

17.06 - In tutto questo silenzio, al Montmeló c'è sempre bandiera verde.

17.04 - Il "sondaggione". Non vincerete nulla in caso di risposta esatta, ma sarà una gran bella soddisfazione a fine Mondiale. Provateci! :)

16.56 - Spezziamo un po' il silenzio di questo strano pomeriggio di test?

15.20 - CHI HA GIRATO E QUANTO: Ricciardo 2, Alonso e Ericsson 1.

15.07 - La Ferrari ha deciso di non scendere in pista nel pomeriggio, vista la giornata già compromessa. Più tardi la decisione sul programma di domani e quindi se alternare alla guida Vettel e Raikkonen, visto che il finlandese ha perso la possibilità di testare la sua SF70H nel Day.3

14.00 - Il "bilancio" di Fernando Alonso.

13.35 - Un giro anche per Ricciardo. Poi la Red Bull torna ai box e spegne il motore.

13.24 - La pioggia sta sciogliendo la neve.

13.19 - Un solo giro per Alonso e poi la MCL33 rientra ai box.

13.12 - In pista la McLaren con Fernando Alonso!

12.49 - Quiete al paddock.

12.37 - Pista molto bagnata, con una temperatura dell'aria di 2° e di 3,9° sulla pista.

12.34 - Nessun motore acceso dal momento della bandiera verde.

12.18 - Le due scuole di pensiero. Sull'ipotesi dello slittamento a venerdì si è opposta la Williams, che su questo tracciato sarà impegnata per il filming day; accordo non c'è stato anche sull'idea della McLaren, che invece proponeva 5 gironi di test per la prossima settimana.

12.00 - BANDIERA VERDE. Terza giornata di test in Catalogna caratterizzata dalla neve. Il programma resta invariato dopo la riunione dei team: sessione di quattro giorni, compresa quella di oggi che per metà è andata persa. E come stabilito, si girerà per quattro giorni anche dal 6 marzo. Le squadre non hanno trovato nessun accordo né sullo slittamento a venerdì 1° marzo né per l'opzione "5 gironi di test" per la settimana prossima.

11.15 - Marc Gené: "A Barcellona nevica così in media una volta ogni 6-7 anni".

11.00 - Sta ancora nevicando, le previsioni danno pioggia verso l'una. Secondo indiscrezionifino, fino all’una le monoposto non gireranno. Ma è difficile che possa esserci azione in pista anche dopo, perché ci sono 2 gradi di asfalto. Comunque la giornata di test è considerata al via e sarà difficile si possa recuperare il tempo perso.

10.40 - Non male l'ironia della Ferrari su social.

9.44 - Intanto i team si divertono così...

9.24 - Neve e motori: quali i precedenti? Sulla neve, nella F1 come nelle moto,  si va piuttosto per qualche esibizione. Quando invece accade il contrario, come nei test in Spagna, ci si ritrova evidentemente in una situazione eccezionale. Lo show run della Ferrari a Livigno nel 2016 oppure la Red Bull con Verstappen a Kitzbühel lo scorso 27 novembre, sono solo alcuni degli esempi di spettacolo che volontariamente unisce neve e motori; d'altro canto, la Renault accolta dalla coltre bianca a Silverstone nel 2005 è, invece, quanto di più vicino ad una giornata ufficiale vissuta dalla F1 con la neve. Erano test a porte chiuse con Fernando Alonso e Giancarlo Fisichella. Quanto alle moto, invece, da ricordare la nevicata nei test della 250 nel 2005, quando nessuno girò e i piloti si aggiravano nei box con le termocoperte sulle tute. 

9.18 - Si va verso uno slittamento del via della sessione alle 12. Ma ancora nessuna ufficialità. Già, slittamento...

9.12 - Per ora segnalato solo un ritardo per l'inizio della sessione. I commissari stanno prendendo posto.

9.09 - Appare impossibile aprire la giornata dei test. In corso una riunione per prendere una decisione ufficiale anche sui prossimi giorni.

9.00 - BANDIERA ROSSA. Segnalazione che resterà fino a quando l'elicottero che sta monitorando la situazione sarà in grado di volare. Intanto i gates sono stati aperti a pubblico e membri del circuito.

8.58 - Leggera ma costante nevicata. Qui siamo sul rettilineo del circuito catalano.

8.40 - Si corre o non si corre? In attesa ancora di una decisione

8.15 - Uno sguardo al paddock.

8.07 - Foto spettacolari e giustamente inusuali le definisce l'account Twitter del @Circuitcat.

8.00 - Prime immagini dal Circuito della Catalogna. Neve attorno alla pista, ma tracciato libero. Asfalto ovviamente bagnato e reso più insidioso dalle basse temperature.

7.50 - Ecco cosa vedevano i nostri inviati a Barcellona, poco più di un'ora fa, dalla loro stanza d'albergo.

7.35 - Prima, durante e dopo su Sky. Seguiremo tutta il Day-3 in diretta su skysport.it: tempi, cronaca, foto e video per portarvi in pista e proiettarvi verso il nuovo Mondiale. Alle 20, come in tutti i giorni di test, l'approfondimento con Race Anatomy su Sky Sport F1 HD (canale 207). Appuntamento come sempre scoppiettante e da non perdere con Fabio Tavelli e Leo Turrini.

7.15 - Day-3, la lineup dei piloti. Mercedes - Hamilton (da confermare); Ferrari - Raikkonen; Red Bull -Ricciardo; Williams - Stroll/Kubica; McLaren - Alonso; Force India - Perez; Renault - Hulkenberg (da confermare); Sauber - Ericsson; Haas - Grosjean; Toro Rosso - Hartley.

FORMULA 1: SCELTI PER TE