Formula 1, Valtteri Bottas: "GP Australia? Ho grandi aspettative, proverò a vincere"

Formula 1

Il pilota della Mercedes non si nasconde, dichiarando a pochi giorni dall'inizio del Mondiale di avere aspettative importanti per il 2018: "In passato ho avuto risultati altalenanti, adesso voglio cambiare, non posso permettermi di sbagliare una gara. Voglio essere costante in tutte le piste. Spero di mostrare subito i miei progressi già a partire dalle qualifiche di Melbourne"

Il GP di Australia è in diretta esclusiva su Sky Sport F1 HD (canale 207) e con Sky Q l’incredibile definizione del 4K HDR. Qualifiche sabato 24 dalle 7.00 (pre dalle 6.00) e gara domenica dalle 7.10 (pre dalle 5.25)

GP MELBOURNE: LA DIRETTA LIVE DELLE LIBERE

IL CALENDARIO F1 2018, TUTTO IN DIRETTA SU SKY

Valtteri Bottas è il nono pilota finlandese nella storia a partecipare al Mondiale di Formula 1. Una dinastia, quella finlandese, fatta di grandi campioni come Mika Hakkinen, Kimi Raikkonen, Heikki Kovalainen e Keke Rosberg. Nel 2017 Bottas ha chiuso la stagione al terzo posto della classifica piloti con 305 punti e tre vittorie. Dopo una prima stagione di ambientamento in Mercedes, quest’anno Bottas è pronto a lanciare la sfida al compagno di scuderia Lewis."Hamilton? Nessuno è imbattibile, quest'anno ci provo", aveva dichiarato Valterri in un’intervista a Sky Sport. A pochi giorni dall’inizio del Mondiale, Bottas è tornato a parlare della nuova stagione con grande ottimismo: "Sicuramente abbiamo ancora molte domande, abbiamo effettuato dei veri test sulle gomme con le nuove macchine soltanto a Barcellona, ed è un unico tracciato, quindi non abbiamo ancora dati sufficienti per la prima gara e per l’intera stagione. Melbourne è un circuito molto diverso da Barcellona, sicuramente ci sono molti aspetti da considerare per il setup da scegliere. Le prove libere del venerdì saranno decisive. La nostra macchina va veloce, ci aspettiamo di andare forte a Melbourne, quindi sono ottimista per la prima gara. L’anno scorso sono arrivato terzo e spero di fare ancora meglio questa volta. Sarà una stagione molto lunga e impegnativa, sappiamo che Ferrari e Red Bull hanno lavorato bene, a Melbourne vedremo che tipo di modifiche hanno apportato alla loro macchina. Non saprei dire quanto sono forti loro, ma di certo posso dire che noi abbiamo una buona macchina. Credo che la Red Bull abbia delle buone possibilità di fare bene quest’anno, hanno dimostrato di essere veloci nei test. Ricciardo è un buono pilota, così come Verstappen, quindi sicuramente saranno pericolosi per la lotta al titolo. Provare a vincere a Melbourne? Ho degli obiettivi importanti, devo provare a migliorare, voglio iniziare subito bene già dalla prima gara. Se Hamilton dovesse avere una giornata storta, io devo farmi trovare pronto a lottare per la vittoria. Ma preferisco concentrarmi solo sulla mia prestazione, giorno dopo giorno, sessione dopo sessione, giro dopo giro, per provare a fare del mio meglio ogni volta che entro in pista. In passato ho avuto risultati altalenanti in base al circuito. Adesso voglio cambiare, non posso permettermi di sbagliare una gara. Voglio essere costante in tutte le piste. Abbiamo messo delle buone basi l’anno scorso qui a Melbourne, ora spero di mostrare subito i miei progressi già a partire dalle qualifiche”.

FORMULA 1: SCELTI PER TE