Red Bull, Verstappen: "Mondiale? Lo vincerei se avessi la macchina migliore. Ma non è così"

Formula 1

È tutto pronto in Australia per l’inizio del mondiale Formula 1 2018. Max Verstappen, pilota Red Bull, non si pone limiti per la nuova stagione: "Parto per vincere, può succedere se avrò la vettura più veloce"

GP MELBOURNE: LA DIRETTA LIVE DELLE LIBERE

IL CALENDARIO DELLA FORMULA 1 2018, TUTTO IN DIRETTA SU SKY

Max Verstappen a pochi giorni dal primo Gran Premio stagionale in Australia concede un'intervista al "Guardian", nella quale non si pone limiti per la stagione in corso. Il 20enne pilota della Red Bull ha le idee chiare per il 2018: "Io penso sempre che se avrò la vettura più veloce diventerò campione del mondo. Ma finora non ho ancora avuto il pacchetto migliore". "Sono molto contento dei progressi fatti dalla macchina - ha aggiunto l'olandese - ovviamente solo a Melbourne capiremo dove siamo". Verstappen, sesto nella scorsa stagione con 168 punti, ha anche spiegato la sua filosofia di guida: "Io non ho mai badato alle questioni di testa perché penso che se si hanno punti deboli in mente si possa fare tutto l'allenamento psicologico che si vuole ma resterà sempre una zona d'ombra, un punto debole. Semplicemente si va in pista per divertirsi e andare più forte che si può. Bisogna sempre credere in se stessi ed è quello che ho sempre fatto fin da quando correvo nei kart". 

FORMULA 1: SCELTI PER TE