Formula 1, #vieninpistaconSky: Milano come Melbourne, prove di pit stop in città

Formula 1
pit_stop_sky_01

L'iniziativa di Sky per farvi sentire più vicini ai campioni della F1. Ben 6 Eni Station vi attendono a Milano per provare le emozioni di un vero pit-stop, che verrà effettuato su tutte le automobili che passeranno dalla corsia "Più servito Eni". Qui vi spieghiamo con la mappa dove portare la vostra auto e come si svolge la sosta. E potrete scendere "in pista" anche con la Stramilano 

Il GP d'Australia è in diretta esclusiva su Sky Sport F1 HD e con Sky Q l’incredibile definizione del 4K HDR. Qualifiche sabato 24 dalle 7.00 (pre dalle 6.00) e gara domenica dalle 7.10 (pre dalle 5.25)

CLICCA QUI PER RIVIVERE LE PROVE LIBERE

GUIDA TV: IL GP D'AUSTRALIA IN DIRETTA SU SKY

IL CALENDARIO DELLA FORMULA 1 2018, TUTTO IN DIRETTA SU SKY

Manca davvero poco all'inizio ufficiale della stagione di Formula 1 e un'iniziativa davvero unica sta coinvolgendo la città di Milano, che per l'occasione si trasforma in un circuito di Formula 1. Dal 21 al 23 marzo, in 6 stazioni di rifornimento selezionate, potrete vivere un vero pit stop: con #vieninpistaconSky sarà come essere in pista. Ci sono ben 6 Eni Station ad attendervi per farvi davvero sentire più vicini a Melbourne, dove domenica scatta il Mondiale 2018. Il pit-stop su tutte le automobili che passeranno dalla corsia "Più servito Eni". La mattina del 22 ci saranno le riprese dell’attività, un motivo in più per sentirsi un po' più come i campioni della Formula 1. 

Ecco dove e quando effettuare il pit stop

Viale Fulvio Testi, 25, orari: 08.30 – 12.30 / 14.30 – 18.00;
Via Galvani, 34, orari: 08.00 – 12.30 / 14.30 – 18.30;
Viale Papiniano 54, orari: 0800 – 12.00 / 14.30 – 18.30;
via Lorenteggio, 258, orari: 08.00 – 12.30 / 14.30 – 18.00;
Piazza Bologna, orari: 08.30 – 12.30 / 14.30 – 18.30;
Via Emilia, P.le Supercortemaggiore, orari: 08.30 – 12.30 / 14.30 – 18.30.

Come si svolge il pit-stop

1. Il cliente, una volta deciso di fare rifornimento presso la corsia “Più servito Eni”, arriverà in prossimità della pompa, a bassa velocità.

2. Il primo meccanico lo accompagnerà nella sosta tramite l’asta dello STOP che gli verrà mostrata attraverso il parabrezza.

3. Una volta fermo, arriverà il personale Eni ed inizierà le operazioni di normale rifornimento.

4. Nel esatto momento di cui al punto sopra, i restanti 3 meccanici SKY si presenteranno (uno per lato escluso quello frontale) ed inizieranno le mansioni specifiche.

5. Il secondo meccanico laverà il vetro anteriore e posteriore.

6. Il terzo meccanico pulirà la spalla delle 4 gomme tramite nero-gomme.

7. Il quarto ed ultimo meccanico pulirà i fanali.

8. Verso la fine del servizio, il secondo meccanico (l’addetto ai lavaggio vetri anteriori e posteriori) consegnerà il gadget calendario F1 al cliente come omaggio.

9. Il personale Eni chiuderà con il cliente le operazioni di rifornimento e pagamento.

10. Sempre il primo meccanico mostrerà attraverso il parabrezza l’asta dal lato contrario mostrandogli lo switch da STOP a G.

Stramilano, un'altra grande sorpresa

E non è finita qui. Un’altra sorpresa aspetta tutti gli appassionati di corsa alla Stramilano, domenica 25 marzo, in via Pietro e Maria Curie. Sky porterà le emozioni della pista per le strade della città andando a personalizzare un pezzo del tracciato della manifestazione podistica per trasformarlo in un circuito di gara ufficiale. Il tratto personalizzato, come detto, sarà quello su Viale Pietro e Maria Curie, in prossimità della Triennale di Milano, per una lunghezza totale di circa 40 metri. Qui, durante la corsa, i partecipanti si ritroveranno così nel bel mezzo di un vero e proprio Gran Premio, circondati da un'atmosfera che li farà sentire come dei piloti. Non perdete quest'altra grande iniziativa e condividetela con #VieninpistaconSky e #Skymotori.

I più letti