Formula 1, GP Cina, precedenti e statistiche dei team

Formula 1

Michele Merlino

hamilton_china

Se non vincerà uno dei top team Ferrari, Mercedes o Red Bull, le ultime 100 vittorie della storia della Formula 1 saranno state appannaggio solo di queste tre squadre (dal GP d'Australia del 2013 con la Lotus e Kimi Raikkonen sul gradino più alto del podio). Al momento il conteggio è: Mercedes 66 vittorie, Red Bull 21, Ferrari 12. In vista del GP di Cina analizziamo le statistiche e i precedenti delle dominatrici degli ultimi 5 anni del mondiale di F1. Gara in diretta esclusiva su Sky Sport F1 HD (canale 207) domenica alle 8.10

GP CINA LIVE, CLICCA QUI

LA GRIGLIA DI PARTENZA

TEMPI E CLASSIFICHE

La Mercedes è il team più vittorioso in Cina con 5 successi (Ferrari 4), gli ultimi 4 di fila. Grandi prestazioni per la squadra anglo-tedesca con le doppietta nel 2014 e 2015 e la prima fila completa nel 2015.
Per Ferrari a Shanghai una sola pole position, nell'edizione inaugurale del 2004 con Rubens Barrichello. In qualifica il gap accusato dalle monoposto di Maranello dalla Mercedes (in pole) è stato di 9 decimi nel 2015 e di 5 nel 2016. Lo scorso anno solo 0”186. In questa edizione del GP, stante i risultati dei primi week end di gara, potrebbero esserci i presupposti per la Rossa per stare davanti.

Mercedes: alla caccia del record di 7 pole

  • Il team più vittorioso in Cina con 5 successi (Ferrari 4), gli ultimi 4 di fila. Doppietta nel 2014 e 2015 e prima fila completa nel 2015.
  • Unico team a mettere a segno 6 pole in Cina, per di più consecutive, sequenza attiva: dal 2012 in poi solo loro in pole qui.
  • Se conquistano la pole, saranno 7 consecutive, un record. Questi i due team che ci sono riusciti prima di loro: Williams, Silverstone (1991-1997); Ferrari, Suzuka (1998-2004).
  • È l’unico circuito in cui hanno messo a segno 6 pole dal rientro alle gare. Nella loro storia, comprendente il 1954 e 1955, hanno registrato 6 pole anche a Monza e Silverstone.
  • Nel 2012 ottennero qui la loro prima vittoria dal rientro alle gare (2010), la 10^ della loro storia: ne sono seguite 66.

Ferrari: ultima vittoria nel 2013 con Alonso

  • 4 vittorie in Cina, l'ultima nel 2013 con Alonso. Una vettura a podio nelle ultime 4 edizioni (Alonso 3° nel 2014, Vettel 3° nel 2015 e 2° nel 2016 e 2017).
  • Una sola pole, nell'edizione inaugurale del 2004 con Barrichello e solo tre ulteriori apparizioni in prima fila: nel 2007 e 2008 con Raikkonen e l’anno scorso con Vettel.
  • Gap dalla Mercedes in pole: 9 decimi nel 2015, 5 decimi nel 2016; 0”186 l’anno scorso.
  • Dal 2013 in poi entrambe le vetture a punti qui in ogni edizione: nelle ultime 3 edizioni entrambi tra i primi 5 in gara.
  • Unico team con 11 arrivi a podio in Cina (McLaren e Mercedes 9).

Red Bull: 3 pole consecutive... con Vettel

  • Prima pole e vittoria nella storia del team nel 2009: fu doppietta con Vettel e Webber.
  • Nell’era Turbo/Hybrid due soli piazzamenti a podio, due terzi posti con Kvyat nel 2016 e Verstappen l’anno scorso.
  • Tre pole consecutive qui con Vettel dal 2009 al 2011. Da allora in prima fila solo con Ricciardo nel 2014 e 2017.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.