Formula 1, GP Cina, precedenti e statistiche dei team

Formula 1

Michele Merlino

hamilton_china

Se non vincerà uno dei top team Ferrari, Mercedes o Red Bull, le ultime 100 vittorie della storia della Formula 1 saranno state appannaggio solo di queste tre squadre (dal GP d'Australia del 2013 con la Lotus e Kimi Raikkonen sul gradino più alto del podio). Al momento il conteggio è: Mercedes 66 vittorie, Red Bull 21, Ferrari 12. In vista del GP di Cina analizziamo le statistiche e i precedenti delle dominatrici degli ultimi 5 anni del mondiale di F1. Gara in diretta esclusiva su Sky Sport F1 HD (canale 207) domenica alle 8.10

GP CINA LIVE, CLICCA QUI

LA GRIGLIA DI PARTENZA

TEMPI E CLASSIFICHE

La Mercedes è il team più vittorioso in Cina con 5 successi (Ferrari 4), gli ultimi 4 di fila. Grandi prestazioni per la squadra anglo-tedesca con le doppietta nel 2014 e 2015 e la prima fila completa nel 2015.
Per Ferrari a Shanghai una sola pole position, nell'edizione inaugurale del 2004 con Rubens Barrichello. In qualifica il gap accusato dalle monoposto di Maranello dalla Mercedes (in pole) è stato di 9 decimi nel 2015 e di 5 nel 2016. Lo scorso anno solo 0”186. In questa edizione del GP, stante i risultati dei primi week end di gara, potrebbero esserci i presupposti per la Rossa per stare davanti.

Mercedes: alla caccia del record di 7 pole

  • Il team più vittorioso in Cina con 5 successi (Ferrari 4), gli ultimi 4 di fila. Doppietta nel 2014 e 2015 e prima fila completa nel 2015.
  • Unico team a mettere a segno 6 pole in Cina, per di più consecutive, sequenza attiva: dal 2012 in poi solo loro in pole qui.
  • Se conquistano la pole, saranno 7 consecutive, un record. Questi i due team che ci sono riusciti prima di loro: Williams, Silverstone (1991-1997); Ferrari, Suzuka (1998-2004).
  • È l’unico circuito in cui hanno messo a segno 6 pole dal rientro alle gare. Nella loro storia, comprendente il 1954 e 1955, hanno registrato 6 pole anche a Monza e Silverstone.
  • Nel 2012 ottennero qui la loro prima vittoria dal rientro alle gare (2010), la 10^ della loro storia: ne sono seguite 66.

Ferrari: ultima vittoria nel 2013 con Alonso

  • 4 vittorie in Cina, l'ultima nel 2013 con Alonso. Una vettura a podio nelle ultime 4 edizioni (Alonso 3° nel 2014, Vettel 3° nel 2015 e 2° nel 2016 e 2017).
  • Una sola pole, nell'edizione inaugurale del 2004 con Barrichello e solo tre ulteriori apparizioni in prima fila: nel 2007 e 2008 con Raikkonen e l’anno scorso con Vettel.
  • Gap dalla Mercedes in pole: 9 decimi nel 2015, 5 decimi nel 2016; 0”186 l’anno scorso.
  • Dal 2013 in poi entrambe le vetture a punti qui in ogni edizione: nelle ultime 3 edizioni entrambi tra i primi 5 in gara.
  • Unico team con 11 arrivi a podio in Cina (McLaren e Mercedes 9).

Red Bull: 3 pole consecutive... con Vettel

  • Prima pole e vittoria nella storia del team nel 2009: fu doppietta con Vettel e Webber.
  • Nell’era Turbo/Hybrid due soli piazzamenti a podio, due terzi posti con Kvyat nel 2016 e Verstappen l’anno scorso.
  • Tre pole consecutive qui con Vettel dal 2009 al 2011. Da allora in prima fila solo con Ricciardo nel 2014 e 2017.

I più letti