Formula 1, GP Baku. Le pagelle post-gara di Vanzini

Formula 1

Carlo Vanzini

GP “pazzo” a Baku. Hamilton (8) ha sfruttato gli episodi favorevoli ed è in testa al Mondiale, mentre per il compagno Bottas stesso voto, ma tanta sfortuna. Un solo errore in tutto il week-end per Vettel, ma decisivo in gara (7). Raikkonen invece dopo un sabato difficilissimo arriva a podio lasciandosi alle spalle la malasorte almeno per questo GP (7 anche per lui). Menzione speciale per un fantastico Leclerc, bravissimo sia in qualifica sia in corsa a punti alla grande con l’Alfa Sauber (voto 10)

CLICCA PER RIVIVERE IL GP DI BAKU

TEMPI E CLASSIFICHE AGGIORNATE

REPLICHE DEL GP SU SKY

HAMILTON 8 - Una vittoria figlia degli episodi. Rischiava, per la terza volta consecutiva, di stare dietro a Bottas, ma quel che la Safety car gli ha tolto in Australia, a Baku gliel'ha restituito. È ancora in una fase di ricerca di ispirazione totale, ma la brutta notizia per gli altri è che è tornato a essere leader di questo mondiale

RAIKKONEN 7 - Qualifica sbagliata sempre, sia in Q2 sia in Q3. Aggressivo al via a recuperare una posizione persa su Ocon, poi anche lui favorito dagli eventi, per una volta la sorte non gli volta le spalle

PEREZ 8 - Tra penalità e rischi di prenderne fa una grande corsa. Attenta al via e aggressiva nel finale

VETTEL 7 - Un unico errore, ma decisivo! Pole, gara dominata e poi costretto ad attaccare per riprendersi quello che la sorte gli ha tolto. Blocca, va lungo e guarda il podio dal basso

SAINZ 8 - Finalmente un week end pulito, molto aggressivo e preciso al via con i Red Bull, poi soffre ma resta lucido e in corsa.

LECLERC 10 - Pilota del week end. Prima la qualifica dove passa per la prima volta il Q1, poi una gara straordinaria. Chapeux!

ALONSO 7 - Senza infamia e senza lode, c'è da chiedersi dove è quella gran macchina che non andava solo per colpa del motore Honda. Era dietro a tutti i Renault...

STROLL 7 - Bene dai, evidentemente Baku gli piace. Non va a podio come un anno fa, ma si toglie la soddisfazione dei punti.

VANDOORNE 6 - Va a punti e va bene, ma con Alonso non c'è ancora un lampo da campione. 

HARTLEY 7 - Primo punto in F1 lui che è campione WEC. Va bene, anche se meriterebbe uno 0 per come ha messo a rischio la sua vita e quella del compgano di squadra Gasly in qualifica.

ERICSSON 5 - Ahia, Leclerc è entrato in un'altra modalità

GASLY 7 - Per come ha scartato Hartley in qualifica poi disperso negli eventi del gp

MAGNUSSEN 5 – Week-end confuso per lui 

BOTTAS 8 - Sta guidando in modo solido e stava per vincere, sfortuna totale!

GROSJEAN 3 - Andare a muro in regime di safety car è ingiustificabile 

VERSTAPPEN 5 - Nel bene o nel male è sempre in mezzo!

RICCIARDO 7 - Meno responsabilità nell'incidente, è la squadra a doverli gestire e invece in gara li hanno motivati a cannone e sono andati fuori come una cannonata

HULKENBERG 7 - Era una super gara da 14mo a trovarsi a ridosso dei primi e del compagno di squadra. Poi a muro!

OCON 7 - Chiude non vedendo Raikkonen all’interno dentro la curva, a torto o a ragione butta via la sua gara così

SIROTKIN 6 - Incolpevole nell'incidente con Alonso

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.