Formula 1, un Gran Premio cittadino a Miami dal prossimo anno? E' l'idea di Liberty Media

Formula 1
combof1

Il progetto potrebbe essere deliberato in tempi brevissimi, permettendo così lo svolgimento a partire dal Campionato del Mondo di Formula 1 per l'edizione 2019

L'idea è del consorzio che 'regna' sulla massima categoria dell'automobilismo sportivo, ovvero Liberty Media, e sta incontrando sempre più consensi. Manca solo il via libera delle autorita' cittadine, e non a caso è stata convocata un'assemblea per la prossima settimana per deliberare proprio su questo. Tra coloro che sono favorevoli c'è il proprietario dei Miami Dolphins, Stephen Ross, che sarebbe tra i finanziatori dell'operazione. Se il Gp di Miami diventerà realtà, sarà la quarta prova da svolgersi in territorio nordamericano, dopo i gran premi degli Usa ad Austin, quello del Canada e quello del Messico.

FORMULA 1: SCELTI PER TE