F1, GP di Spagna 2018: il commento di Mara Sangiorgio sul giovedì a Montmeló

Formula 1

Mara Sangiorgio

Il quinto appuntamento del Mondiale rilancia la sfida tra Hamilton e Vettel, con i ruoli che si sono invertiti: ora è il tedesco della Ferrari a dover inseguire. Ma il britannico, per sua stessa ammissione, sa che è la Rossa la macchina da battere. Il GP di Spagna è in diretta esclusiva su SkySportF1HD canale 207. Gara live domenica alle 15.10

CLICCA PER LA CRONACA DEL GP DI SPAGNA

LA GRIGLIA DI PARTENZA

TUTTI I TEMPI E LE CLASSIFICHE

GLI ORARI DEL GRAN PREMIO IN TV

Tutti la guardano e la ammirano. Anche il leader del mondiale Lewis Hamilton – dallo stesso posto in cui solo due mesi fa trasudava sicurezza e fiducia – ha ammesso che la Ferrari è la macchina da battere. Il campione del mondo sa di aver raccolto più di quanto dimostrato in pista, pensando soprattutto alla vittoria fortunata di Baku. La Mercedes – come tanti altri team – a Barcellona ha portato alcuni aggiornamenti sulla W09 e da lì Hamilton vuole ripartire per ritrovare l’armonia che gli è mancata con la sua monoposto in queste prime gare della stagione. Gomme, leggermente modificate nel battistrada, e asfalto nuovo saranno elementi importanti con cui dovrà fare i conti questo weekend anche la Mercedes e che preoccupano in parte Lewis. Dall’altra parte c’è invece un Sebastian Vettel evidentemente tranquillo, molto poco preoccupato dei punti persi qua e là nelle ultime due gare. Per il ferrarista non è questo il momento di pensare al campionato e guardare la classifica. A ottobre si dovrà pensare a quello, ora per il tedesco è il momento solo di lottare per tirare fuori il massimo da una monoposto che dai test e per le prime quattro gare è stata una sorpresa costante. In gara ma soprattutto in qualifica. Piccole novità si sono già viste anche nel box della rossa: sul fondo e nel posizionamento degli specchietti sull'Halo. Anche alla vigilia di questo Gp nessuno si sbilancia davvero e sembra tutto molto aperto. Ma giorno dopo giorno, gara dopo gara, con qualche importante certezza in più.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.