Formula 1, Vettel dopo qualifiche GP Spagna: "Nuove gomme favoriscono Mercedes". Raikkonen: "Deluso"

Formula 1

Terzo in griglia, il tedesco della Ferrari dice la sua sugli 0,4 mm tolti dalla Pirelli ai battistrada ma guarda con ottimismo al GP: "Ultimo giro buono, sarà una gara interessante". Umore diverso per il compagno di squadra: "Più feeling con le soft? Difficile dirlo, non sono soddisfatto". Il GP - alle 15.10 di domenica - è in diretta esclusiva su Sky Sport F1 HD e con Sky Q vivi anche l'incredibile definizione del 4K HDR

CLICCA E SEGUI IL GP DI SPAGNA LIVE

LA GRIGLIA DI PARTENZA

TUTTI I TEMPI E LE CLASSIFICHE

GLI ORARI DEL GRAN PREMIO IN TV

Al GP di Spagna seconda fila tutta Ferrari. "Sono stato contento del giro ma il primo tentativo non era stato buono, meglio l'ultimo, ho avuto comunque buone sensazioni ma alla fine ho visto che il mio nome non era in cima. Sapevo che le Mercedes qui erano forti ma aspettiamo domani", ha detto Sebastian Vettel che ha ottenuto il terzo miglior tempo in 1.16.305.

L'analisi delle qualifiche e delle gomme

"Credo che ci sia stata un po' di confusione: in Q1 abbiamo fatto un paio di giri molto buoni con le supersoft, soprattutto verso la fine - ha detto successivamente Seb - Stavamo andando sempre più veloci. Nel Q2 sono stato molto contento delle soft: pensavo fosse difficile scaldare le gomme, invece non lo è stato. Nel Q3 il primo giro è stato sbagliato, volevo riprovarci. Abbiamo avuto l’occasione di cambiare le gomme e credo che sia stata la decisione giusta: la macchina è migliorata e non mi mancava tanto per fare la pole. E’ sempre una sorpresa, ma bisogna fare in modo che tutto funzioni. Sarà una sfida capire quale sia lo pneumatico migliore per la gara, ma dal punto di vista del passo saremo vicini. Prima fila Mercedes? Ce lo aspettavamo, sapevamo che erano molto forti. Sono stati veloci sia nei test invernali che nelle prove libere. Credo che il cambiamento di gomme le abbia aiutate un pochino. Difficile dire quanto, ma in qualche modo questa novità è stata positiva per loro. In ogni caso in gara avremo buone opportunità, sarà divertente".

La delusione di Raikkonen

"Se il feeling era migliore con le soft? Difficile dirlo, abbiamo visto che il tentativo precedente era andato male anche perchè ho fatto un errore, sono state qualifiche complicate. Non sono soddisfatto, non sono contento. Tutto qui". Poche parole ma chiarissime quelle di Kimi Raikkonen, che ha chiuso con il quarto tempo le sue qualifiche a Barcellona.

I più letti