Formula 1, Vettel dopo GP Spagna: "Le nostre gomme non duravano come per altri"

Formula 1

Quarto al traguardo in Spagna, il pilota della Ferrari spiega così la scelta del team di fermarsi una volta in più, opzione che ha fatto perdere al pilota tedesco due posizioni. "Avevamo problemi di bilanciamento". E sulla Mercedes: "Semplicemente, non avevamo il loro passo"

CLICCA E RIVIVI IL GP DI SPAGNA

TUTTI I TEMPI E LE CLASSIFICHE

"Le nostre gomme non duravano come gli altri e non potevamo fare la loro stessa strategia, abbiamo perso due posizioni e anche tempo al pit". Sebastian Vettel spiega così la scelta del team Ferrari di fermarsi una volta in più, opzione che ha fatto perdere al pilota tedesco due posizioni. "Avevamo problemi di bilanciamento - ammette Vettel - abbiamo faticato con le gomme. Forse il cambiamento ha avuto un impatto negativo su di noi maggiore rispetto agli altri. Semplicemente non avevamo il passo delle Mercedes. Hamilton era più veloce e qualcosa ci mancava. Dobbiamo migliorare".

FORMULA 1: SCELTI PER TE