Formula 1, GP Spagna: per Grosjean tre posizioni di penalità dopo l'incidente al primo giro

Formula 1

Al Montmeló, dopo le prime curve, subito un incidente: Groisjean va in testacoda e nel tentativo di rimettersi in pista, con una manovra pericolosa coinvolge in una carambola, mettendoli fuori causa, Hulkenberg e Gasly. Per il pilota della Haas anche due punti in meno sulla patente

CLICCA E RIVIVI IL GP DI SPAGNA

TUTTI I TEMPI E LE CLASSIFICHE

Pronti, partenza... botto! Il Gran Premio di Spagna è stato subito segnato da un incidente. Al primo giro, dopo le prime curve, la Haas di Romain Grosjean è andata in testacoda. Nel tentativo di riportare la sua monopsoto in pista, il francese si è lanciato in una manovra a 360° decisamente pericolosa e che si è conclusa con una carambola. La Haas, infatti, ha speronato la Renault di Nico Hulkenberg e la Toro Rosso di Pierre Gasly. Gara chiusa per i tre piloti coinvolti, con l'episodio finito sotto investigazione: la direzione gara ha deciso poi di penalizzare Grosjean, che dovrà scontare tre posizioni di penalità nella griglia di partenza del prossimo GP, quello che si correrà nel Principato di Monaco il 27 maggio. "Ho perso il posteriore, non ho frenato", ha detto il driver della Haas, al quale verranno tolti due punti in meno sulla patente.

I più letti