Formula 1, GP Canada. Hamilton: "A Montreal un weekend che non è più cruciale di altri"

Formula 1

Il pilota britannico della Mercedes non considera determinate più di altre la prossima gara a Montreal. E sugli aggiornamenti che il team non è riuscito a portare in Nord America: "Peccato, dovevamo fare una scelta. Ma non vuol dire che non ci sarà una buona prestazione". Il GP del Canada è in diretta esclusiva su Sky Sport F1 HD (canale 207). E con Sky Q l'incredibile definizione del 4K HDR

CLICCA QUI PER SEGUIRE IL GP CANADA LIVE

POLE DI VETTEL IN CANADA 17 ANNI DOPO SCHUMI

ORARI E PROGRAMMA SU SKY

Lewis Hamilton sereno, convinto della forza della sua Mercedes anche in Canada, un "circuito amico", nonostante gli aggiornamenti che slittano rispetto ad altri team. "Non sarà cruciale più di altri weekend - ha detto il campione in carica -. Sono piuttosto rilassato al riguardo. Chiaramente ogni volta vuoi vincere, andare avanti, però non lo vedo un punto cruciale della stagione. Altri, come Ferrari e Renault, porteranno aggiornamenti al motore, e questo è un circuito dove la potenza conta. Certo, era anche il nostro obiettivo e ci avrebbe aiutato. I ragazzi hanno lavorato il più possibile, però abbiamo dovuto prendere una decisione sensata e di non portarla qui. Peccato, sfortuna. Cercheremo di farne a meno. Ma questo non vuol dire che le nostre prestazioni non saranno il massimo. Sarà la settima gara di questo motore e serve costanza nelle prestazioni. Normale perdere qualcosa in potenza lungo le gare e se avremo 7-8 mila chilometri su questo propulsore, certo ci sarà una certa perdita di prestazione. E su un circuito come questo sarà ingigantita".                                                               

I più letti