Formula 1, GP Francia. Vettel: "L'incidente è colpa mia". Raikkonen: "Grande rimonta"

Formula 1
raikkonen_vettel_francia_getty

Il tedesco della Ferrari fa il mea culpa per l'avvio da dimenticare che ha compromesso la sua gara in Francia: "Ho fatto un bloccaggio, facendo un errore. Responsabilità mia, quindi la penalità è equa e mi dispiace per Bottas". Salva la giornata della Ferrari il podio di Raikkonen, terzo: "Partenza caotica, grande rimonta"

L'ORDINE D'ARRIVO

CLASSIFICA PILOTI E COSTRUTTORI

CLICCA QUI PER RIVIVERE IL GP

"Ho fatto una buona partenza, ma poi non avevo più spazio. Il problema è che la partenza di Bottas è stata abbastanza buona e non potevo andare né a destra né a sinistra". Sebastian Vettel si prende le sue responsabilità per l'avvio da dimenticare che ha compromesso la sua gara. "Ho fatto un bloccaggio - aggiunge Vettel - facendo un errore. La colpa è mia quindi la penalità è equa e mi dispiace per Valtteri (Bottas, ndr) perché ho distrutto la sua gara. Peccato avevo una buona macchina non so se abbastanza per vincere, ma almeno sul podio potevo andare".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.