F1, GP Austria 2018: il commento di Mara Sangiorgio. "Ricciardo, Raikkonen e... la McLaren"

Formula 1

Mara Sangiorgio

In Austria, in attesa delle prime libere, i grandi protagonisti delle chiacchiere da paddock sono Raikkonen e Ricciardo, accostati entrambi alla McLaren. L'australiano sembra più vicino a un rinnovo con Red Bull mentre il ferrarista - a suo modo - scherza. La Mercedes ha un nuovo pacchetto aerodinamico. GP Austria, domenica 1 luglio, in diretta esclusiva su SkySportF1 - canale 207 - alle 15.10 (pre-gara dalle 13.30)

CLICCA QUI PER LA CRONACA DEL GP AUSTRIA

Kimi Raikkonen e Daniel Ricciardo, il destino dei due è comune. Più che in pista queste ultime settimane sono stati i protagonisti indiscussi di tante voci di mercato, di cui una li avvicina a uno stesso team. La McLaren senza tanti segreti sta cercando un pilota d’esperienza, che possa sostituire nel 2019 Fernando Alonso e aiutare il team nello sviluppo visto che sull’altro sedile al 90% ci sarà il giovane pupillo di Zac Brown Lando Norris. Daniel Ricciardo potrebbe essere tentato da quella che sembra un’allettante proposta economica, ma è ancora Red Bull – anche se con il nuovo motore Honda – ha dargli più garanzie tecniche. Il rinnovo quindi sembra più vicino ma l’australiano non ha fretta: l’importante – ha confermato – è mettere una firma prima della pausa estiva. A modo suo invece è Kimi Raikkonen a non chiudere la porta: più sorridente e loquace che mai il finlandese ha ricordato che anche dopo la sua partenza in Ferrari è tornato, quindi… mai dire mai. Sono queste chiacchiere da paddock a tenere banco in Austria in attese di rivedere le monoposto in pista. La curiosità – nei primi giri delle prove libere – sarà tutta per la Mercedes, che dopo aver fatto debuttare la nuova power unit in Francia, qui ha portato un grosso pacchetto di novità aerodinamiche.  Nuove pance, ala posteriore e non solo. E' una W09 che può o vuole far paura qui dove negli ultimi quattro anni ha vinto tutto. Ma Vettel e la Ferrari non si scompongono. Il tedesco sa che ha una grande chance di recuperare subito i punti persi in Francia. E soprattutto di farlo ad armi pari.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.