Formula 1, Charles Leclerc su Facebook con Vanzini: "Ferrari, andrei subito. Non si può dire di no"

Formula 1

Così il rookie dell'Alfa Romeo-Sauber durante una diretta Facebook con Carlo Vanzini. Il monegasco ha risposto ai fan anche sul suo futuro: "La Rossa è il sogno di quando ero bambino, ma sono concentrato sul presente". Entra e rivivi il giovedì dello Zeltweg con Charles

CLICCA QUI PER LA CRONACA DEL GP AUSTRIA

Il futuro di Charles Leclerc. In un perido in cui il mercato piloti è entrato nel vivo in Formula 1, c'è stata l'occasione di parlare anche del futuro del giovane pilota monegasco dell'Alfa Romeo-Sauber. Talento puro, Leclerc sembra destinato ad arrivare in Ferrari già nella prossima stagione. Anche di questo ha parlato in una chiacchierata su Facebbok con Carlo Vanzini, diretta nel corso della quale sono state tante le domande e le curiosità dei tifosi. "Subito in Ferrari? Ovviamente è un'opportunità alla quale non potrei dire di no. Correre in Ferrari è il sogno da bambino", ha risposto Leclerc sull'ipotesi di spostarsi subito dal sedile della Alfa-Sauber a quello della Rossa. "Ma ora mi devo concentrare su questa stagione", ha precisato il 20enne di Monte-Carlo.

FORMULA 1: SCELTI PER TE