La McLaren si presenta alla Formula 1 2019: i piloti Sainz e Norris

Formula 1

Rivoluzione a Woking dopo l'addio di Fernando Alonso: la MCL34 è stata affidata a Carlos Sainz Jr., reduce da una buona stagione alla Renault e al rookie Lando Norris, che con i suoi 19 anni è il più giovane del circus. Ecco storia, statistiche e curiosità dei piloti

BARCELLONA, IL DAY-1 DEI TEST LIVE

FERRARI 2019, PRESENTAZIONE IN LIVE STREAMING

La McLaren comincia la sua era post Alonso affidando la MCL34 al debuttante Lando Norris e a un altros spagnolo, Carlos Sainz Jr., che di Nando dovrà prendere il posto nel ruolo di chioccia e guida di riferimento. Attenzione però al due volte campione del mondo, rimasto a Woking in qualità di consulente extra-lusso e possibile terzo incomodo nel corso del campionato. 

CARLOS SAINZ Jr.

Lo spagnolo sembra in Formula 1 da una vita, anche se in realtà si appresta a cominciare la sua quinta stagione. Il 2019 potrebbe essere l'anno della consacrazione, dopo la crescita nell'ambiente famigliare della Toro Rosso e il buon campionato trascorso al volante della Renault: certo è che la pressione che si avverte in McLaren è paragonabile solo a quella che un pilota ha quando varca i cancelli di Maranello. 

La carriera

Con il papà che nel 2018 ha vinto per la seconda volta in carriera la Dakar, Carlos Sainz Jr. probabilmente si avvia alla prossima annata di F1 con una carica in più. O forse con una pressione in più. Essere figli d'arte, sopratutto se il genitore è un vincente, non è mai facile, però il giovane Carlos ha le qualità per dire la sua nel prossimo Mondiale. Questo è ciò che spera la McLaren, scuderia che lo ha "strappato" alla Renault dopo un campionato più che positivo, chiuso al 10° posto con 53 punti e una quinta piazza a Baku come best result. Per Sainz il passaggio ai francesi era un ritorno alle origini visto che nel 2014 è stato campione Formula Renault 3.5 Series. E' nato a Madrid, ha 24 anni, e ha esordito in F1 con la Toro Rosso il 15 marzo del 2015: per lui al momento i numeri parlano di 81 gare disputate e 171 punti, in una carriera iniziata sui kart nel 2005 e che subisce una svolta nel 2010, quando entra a far parte del Red Bull Junior Team. Considerato uno dei migliori giovani della F1, è apprezzato anche per l'atteggiamento che da sempre mostra dentro e fuori dalla pista.

Curiosità

Sainz ama andare in bici ("Se potessi scegliere solo una cosa della mia attrezzatura d'allenamento, la preferorei al resto") e tifa Real Madrid. "Il mio primo e unico amore" postava sui social a San Valentino 2010 dando un bacio alla Toro Rosso STR10. Ora la nuova storia con la McLaren tutta da costruire e iniziata proprio il 14 febbraio, giorno degli innamorati. Chissà che non sia di buon auspicio...

LANDO NORRIS

Con i suoi 19 anni, il britannico è il più giovane pilota iscritto in questo Mondiale di Formula 1. L'ennesima scommessa da parte dei vertici di Woking, che puntano su di lui a lungo termine per tornare finalmente  lottare per il titolo iridato.

La carriera

Classe 1999 di Bristol, Norris fa la classica trafila del pilota: kart, formule minori fino all'approdo in F2 nel 2017, quando debutta nell'ultimo GP della stagione a Yas Marina. Lo scorso anno ecco il primo campionato intero nella seconda serie più importante delle monoposto: Lando stupisce tutti vincendo in Bahrain e conquistando altri 9 podi, che gli permettono di chiudere al secondo posto in classifica iridata dietro al connazionale Russell e di trascinare il suo team Carlin nella conquista del Mondiale costruttori. A Woking il suo talento ènel mirino da diverso tempo, come dimostra il suo ingresso nel programma junior a inizio 2017. Il suo primo test è da fantascienza, con il 2° tempo dietro a Vettel nei test estivi di Budapest. La McLaren lo promuove terzo pilota nel 2018, quando Lando scende in pista in alcune sessioni di prove libere, impressionando anche il suo illustre compagno Fernando Alonso. Con la benedizione dello spagnolo, Norris ottiene il contratto della vita e viene scelto per sostituire Stoffel Vandoorne: in Australia correrà dunque il suo primo GP in F1 della carriera. 

Voir cette publication sur Instagram

Mrs Nesbitt 🎩

Une publication partagée par Lando Norris (@landonorris) le

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.