Formula 1, Kubica sui primi test Williams: "Non un buon inizio, è preoccupante"

Formula 1

Nel suo primo giorno di collaudi, dopo i tanti problemi a una Williams scesa con netto ritardo sulla pista catalana, il pilota polacco è preocciupato e avverte: "Sono nove anni che non corro in F1, spero di poterlo fare la prossima settimana"

TEST, CRONACA E TEMPI DEL DAY-4

LE FOTO DELL'ULTIMA GIORNATA DI TEST

“Inizio non perfetto”, così un perplesso Robert Kubica ha definito il suo debutto nei test di Barcellona ma soprattutto ha cominciato a delineare la difficile situazione della Williams, team che in Catalogna ha cominciato a girare solo nel Day-3. “Anche oggi non è stata una giornata facile – ha a abbiamo fatto 12-14 giri dove potevo per sentire cose che fa la macchina. Sensazioni miste. Per noi i test di fatto cominceranno settimana prossima. Ora è stato come un filming day, o il primo giorno di test per controllare i sistemi come”.

Situazione preoccupante

“Con i ritardi non è una buona situazione - ha aggiunto - preoccupante quello che potrà succedere. Non è una situazione penalizzante solo per i test. Nel team ognuno deve fare il suo, io mi concentro sul mio ruolo. Spero di poter provare settimana prossima, sono nove anni che non corro. Nel team ognuno fa il suo, io parlo per me". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche