Formula 1, GP Bahrain. Bottas: "Sì, sono cambiato. Non solo per la barba"

Formula 1

Il finlandese della Mercedes pronto al GP di Sakhir dopo il successo a Melbourne: "Lì la partenza è stata decisiva, ma siamo andati meglio del previso. In generale, la qualifica resta importante". E poi parla dei suoi "cambiamenti" e scherza sul proprio look. Il 31 marzo GP in diretta esclusiva su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

LA CRONACA DEL GP DEL BAHRAIN

"E' una bella sensazione essere leader della classifica. Di certo mi sento diverso rispetto ai due anni precedenti, ma bisognerà provare a ripetersi qui. In Bahrain per la verità sono andato sempre piuttosto forte. E' tra i miei circuiti preferiti, ma sarà importante l'approccio, come in ogni gara". Così il pilota della Mercedes Valtteri Bottas nella conferenza stampa piloti in vista del GP del Bahrain di domenica 31 marzo.

Passo e feeling con la W10

"La partenza a Melbourne è stata decisiva, poi non ho sbagliato nulla. Ho dato il meglio - ha proseguito il finlandese - e penso di aver fatto la miglior gara della mia vita. Il passo che abbiamo avuto è ottimo, così come il feeling in gara. Questa macchina dà sensazioni diverse rispetto alle altre, ma poi tocca al pilota adattarsi, anche se fin dai test è andato tutto per il verso giusto. A dire la verità, in Australia siamo andati anche meglio del previsto". Quanto alla prossima prova, Bottas prevede che, come sempre, "la qualifica è sempre importante anche se in gara dovrebbe essere più facile sorpassare con la nuova zona DRS". "Questo - ha sottolineato  - è un circuito particolare e da questa gara avremo un quadro piu' chiaro su tutti i team". 

Il nuovo Valtteri, oltre la barba...

"Se qualcosa è cambiato in me? La preparazione invernale, ma anche l’approccio mentale. Sì, c’è qualcosa di diverso rispetto ai due anni precedenti. E ora anche la barba… . In Bahrain sono andato sempre piuttosto forte, ma questa è un'altra storia. Il passo gara sarà importante e di solito ho fatto bene. E' tra i miei circuiti preferiti, ma sarà importante l'approccio come in ogni gara”, ha aggiunto il pilota finlandese.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche