Formula 1, GP Bahrain. Leclerc: "La Ferrari non è quella di Melbourne"

Formula 1

La Ferrari a Sakhir proverà a riscattare la delusione del GP d'Australia. Il monegasco in conferenza: "C'è ottimsimo, il pacchetto è buono. Molte cose sono state capite, ma sappiamo che c'è da lavorare". Il 31 marzo Bahrain in diretta esclusiva su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

LA CRONACA DEL GP DEL BAHRAIN

"La gara di Melbourne non è stata rappresentativa delle prestazioni della Ferrari. Non siamo andati forte come avremmo voluto ma sono fiducioso che il team abbia fatto il lavoro necessario per esprimere qui in Bahrain le nostre potenzialita'". Lo ha detto il pilota della Ferrari Charles Leclerc, presente nella conferenza stampa del giovedi' in vista della seconda gara del Mondiale di Formula 1.

Pacchetto forte e obiettivi

"Ci aspettiamo di essere più competitivi, abbiamo un pacchetto forte - ha aggiunto il pilota monegasco - e penso che abbiamo trovato riposte, magari non tutte, a certi problemi riscontrati in Australia. Nel team c'è un approccio positivo e ottimista, è stato fatto di tutti per esprimere al meglio le nostre qualita' e siamo fiduciosi di fare bene". Il giovane ferrarista ha anche detto di voler migliorare anche la propria prestazione, sostenendo di aver fatto degli errori in Australia, sia in qualifica, sia in gara. "Ho sbagliato nella Q3, non riuscendo a fare il giro che vorrei - ha spiegato -, mentre in gara ho rischiato di uscire di pista in una curva. La scelta del team di non farmi attaccare Vettel? Non c'è stata frustrazione, era la prima gara. Per il team non ci sarebbe stato nulla da guadagnare se fossi passato, capisco la decisione di non rischiare".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.