Formula 1, GP Ungheria. Bottas: "Hockenheim dimenticata con un paio di birre"

Formula 1

Nel giovedì d'Ungheria, il pilota finlandese torna sulla gara in Germania, terminata con un incidente: "Ho commesso un piccolo errore che ha avuto grandi conseguenze". Poi ci scherza su: "Ho smaltito tutto con due birre e un po' di ore in bicicletta"

LA DIRETTA DEL GP D'UNGHERIA

"Un piccolo errore che ha avuto grandi conseguenze". Il govedì in Ungheria per Valtteri Bottas comincia analizzando quanto accaduto la settimana scorsa in Germania, con un incidente che lo ha messo fuori causa in una domenica molto difficile per la Mercedes. "Per me pesa molto quell'errore perché potevo recuperare punti in campionato. Ma non è il primo errore che commetto e ne farò altri. Però credo che il team possa essere comunque soddisfatto del fatto che stessi spingendo al massimo. Ho smaltito il tutto con un paio di birre e con alcune ore in bicicletta".

Sul futuro in Mercedes

"Convincere Wolff che deve decidere del mio futuro? Il momento non è stato ideale per commettere un erorre, io l'ho fatto nel momento sbagliato. Ma quando spingi, che è la cosa che chiede il team, può succedere. Ma non credo che una errore e una gara possano cambiare le cose. Almeno questa è la mia mentalità qui. Devo dare il meglio e concentrarmi. Poi spetterà al team", ha spiegato Bottas.  

Nessuna pressione

“Ogni gara è importante, questa prima della pausa per me lo è un po' di più - ha proseguito - Non c'è particolare pressione o stress, il modo migliore per rispondere è spingere al massimo. Poi avverto il totale sostegno della squadra e perciò non sono preoccupato. Le novità per far fronte ai problemi di surriscaldamento hanno dato risposte positive in Germania, e in Ungheria le previsioni non parlano di temperature così elevate. L'Hungaroring è un tracciato in cui il carico aerodinamico conta tanto e per questo dovrebbe andare bene per noi"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche