Formula 1, l'Alfa Romeo dopo la penalità in Germania. Giovinazzi: "Confido nell'appello"

Formula 1

Il pilota italiano dell'Alfa Romeo Racing confida nell'appello del team dopo la penalità subita al termine del GP di Germania, costata a lui e Raikkonen il settimo e ottavo posto: "Persi punti importanti"

LA DIRETTA DEL GP D'UNGHERIA

"Ero in aeroporto quando mi hanno comunicato della penalità, ma io e Raikkonen abbiamo dimostrato che la gara l’abbiamo conclusa al settimo e ottavo posto. Abbiamo perso punti importanti, ma confido nell’appello per riguadagnare quello che ci spetta". Così Antonio Giovinazzi ha parlato a Sky della penalità incassata dall'Alfa Romeo Racing dopo il GP della Germania, una decisione avverso la quale il team ha deciso di ricorrere in appello. Il collegio dei commissari sportivi, ad Hockenheim hanno attribuito una penalità di 30 secondi a Raikkonen e Giovinazzi per la contestata gestione della frizione: i piloti sono scesi rispettivamente al 12esimo e 13esimo posto.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche