Formula 1, GP Italia 2019. Hamilton dopo le libere: "Vicini alle Ferrari, sono sorpreso"

Formula 1

Il britannico della Mercedes sorpreso dal distacco minimo dalla Ferrari con cui ha chiuso le libere a Monza: "Possiamo essere vicini a loro anche sul giro secco e avere una chance in qualifica. E' sorprendente". Bottas: "Per la pole sarà importante la scia, bene il passo gara"

IL GRAN PREMIO DI MONZA LIVE

"Le Ferrari sono veloci nei rettilinei, invece noi siamo piuttosto forti sul passo gara. Però sembra che possiamo essere vicini a loro anche sul giro secco". Lewis Hamilton racconta così la prima giornata di libere a Monza e si mostra stupito del distacco minimo che le Mercedes hanno dalle Rosse: "Potremmo avere una chance in qualifica. È sorprendente, anche se non sapevo cosa aspettarmi da questo weekend. Nel complesso siamo su livelli molto simili, questo è bello per la competizione".

Bottas: "Ottimista per la gara"

L’altro pilota Mercedes, Valtteri Bottas, è già proiettato al sabato. "Abbiamo ancora margine di miglioramento in vista delle qualifiche – ha commentato il finlandese -. Dobbiamo capire l’assetto migliore per la nostra macchina. Sarà importante la scia in rettilineo per lottare per la pole". Dalle prove libere poche indicazioni per la Freccia d'Argento numero 77. "La FP1 è stata caotica per tutti – ha concluso Bottas -. Ha piovuto in alcuni settori della pista in momenti diversi e non siamo riusciti a ottenere informazioni sugli pneumatici. Però nel long run siamo andati bene e per questo siamo ottimisti per domenica".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche