Juan Manuel Correa è totalmente cosciente, sarà operato alle gambe

Formula 1

Nuovo bollettino medico per Juan Manuel Correa, coinvolto nel tragico incidente dello scorso 31 agosto a Spa che costò la vita al collega Anthoine Hubert. Totalmente cosciente, il pilota è stato trasferito in un altro ospedale londinese specializzato in interventi chirurgici ortopedici: l'operazione alle gambe è fissata per domenica, intervento stimato in più di 10 ore e cruciale per il suo futuro

LA DIRETTA DEL GP DI RUSSIA

Novità sulle condizioni di Juan Manuel Correa, pilota classe 1999 rimasto coinvolto nel tragico incidente di Formula 2 a Spa-Francorchamps che costò la vita al collega Anthoine Hubert lo scorso 31 agosto. Uscito dal coma indotto e totalmente cosciente, l'ultimo bollettino medico recita: "All'inizio di questa settimana, Juan Manuel è stato trasferito in un nuovo ospedale a Londra, specializzato in interventi chirurgici ortopedici. Juan Manuel è ora pienamente cosciente e i suoi polmoni si sono ripresi molto più velocemente del previsto. Il suo miglioramento fisico complessivo e la forza di volontà hanno impressionato i medici. L'obiettivo principale di questa settimana è stato quello di portare Juan Manuel nelle migliori condizioni possibili per il suo intervento di domenica che durerà più di 10 ore".

Proprio l’operazione fissata per la giornata di domenica sarà cruciale per il futuro del ragazzo: "I medici avranno, per la prima volta dall'incidente, un accesso completo alle ferite sulla parte inferiore della gamba destra - prosegue il comunicato -. Saranno in grado di determinare il livello effettivo di danno alla sua tibia, alla caviglia e al piede. Durante l'intervento, salveranno ciò che può essere salvato e rimosso ciò che deve essere rimosso al fine di ricostruire la parte inferiore della gamba destra nelle migliori condizioni possibili. I chirurghi sono i primi nel loro campo e sono cautamente ottimisti, dato il rapido recupero che Juan Manuel ha avuto durante la settimana". Le lesioni subite da Correa sono gravi e la procedura chirurgica è complessa: "I medici hanno dato a Juan Manuel l'opzione dell'amputazione ricostruttiva del piede destro - conclude il bollettino -. Ha scelto di non subire l'amputazione e di procedere con l'intervento, comprendendo tutte le sfide".

Visualizza questo post su Instagram

Medical Update: Juan Manuel Correa – Friday, September 27, 2019 Earlier this week, Juan Manuel was transferred to a new hospital in London, England that specializes in orthopedic surgeries as the focus shifts from his lungs to his lower body extremities. Juan Manuel is now fully conscious, and his lungs have recovered much faster than anticipated. His overall physical improvement and willpower has doctors impressed. The main objective this week has been to get Juan Manuel in the best condition possible for his surgery on Sunday that will be 10+ hours in duration. Sunday’s surgery will be crucial in determining Juan Manuel’s future. Doctors will have, for the first time since the accident, complete access to the wounds on his lower right leg. They will be able to determine the actual level of damage to his tibia, ankle, and foot. During surgery, they will save what can be saved and removed what needs to be removed in order to rebuild his right lower leg to the best possible condition. The surgeons are the top in their field and are cautiously optimistic given the fast-paced recovery that Juan Manuel has had in the previous week. The injuries that Juan Manuel sustained are severe, and the surgery procedure is very complex. Doctors gave Juan Manuel the option of right foot reconstructive amputation. He has chosen NOT to have the amputation and to proceed with the surgery, understanding all the challenges involved. Additional details will be provided on Juan Manuel’s condition when available. #StayStrongJM

Un post condiviso da Juan Manuel Correa (@juanmanuelcorrea_) in data:

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche