Formula 1, GP Russia. Vettel: "Insoddisfatto del mio tempo, la partenza sarà decisiva"

Formula 1

Terzo in griglia a Sochi, Sebastian Vettel si dice insoddisfatto per il suo rendimento in qualifica. "Non sono riuscito a tirare fuori il massimo dalla mia macchina". Il tedesco ha le idee chiare: "Serve una buona partenza"

LA DIRETTA DEL GP DI RUSSIA

Sebastian Vettel sarà terzo nella griglia di partenza della domenica di Sochi. Un risultato per cui il tedesco non nasconde la propria insoddisfazione. "Non sono del tutto contento del mio tempo, non sono riuscito ad estrarre il meglio dalla macchina. Quello che è successo nel Q1 mi ha un po’ rovinato la sessione, anche se da li siamo comunque riusciti a mettere le cose a posto". Uno sguardo già verso la gara: "La strada verso la curva 1 è lunga. Abbiamo strategia diversa rispetto alla Mercedes. La velocità c’è, quindi cerchiamo di tenere il passo".

"La partenza sarà decisiva"

Il terzo posto in grigia però potrebbe portare bene a Vettel: è la stessa posizione ottenuta in qualifica a Singapore. A Sochi, come ammette il tedesco, la partenza sarà decisive: "Sicuramente bisogna partire bene, poi ci si preoccuperà del resto. Sicuramente abbiamo un potenziale vantaggio stando dietro, ma è quello che cerca di dirsi chi parte indietro. Vedremo domani".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche