Formula 1, GP Russia. Wolff: "Vittoria inaspettata, siamo stati fortunati"

Formula 1

Il direttore esecutivo della Mercedes ammette il colpo di fortuna a Sochi: "La Ferrari era favorita, ma questo fa parte dello sport". E sulle scintille tra Vettel e Leclerc: "Capisco Binotto, so cosa significa gestire una rivalità in scuderia"

GP RUSSIA, GLI HIGHLIGHTS DELLA GARA

TUTTI I VIDEO - LE CLASSIFICHE

PAURA A SOCHI: INCIDENTE IN F2. VIDEO

"Una vittoria che non mi aspettavo. Siamo stati fortunati vero, ma questo è lo sport". Toto Wolff si gode la doppietta Mercedes nel GP di Russia: "Di solito sono molto pessimista. La Ferrari andava veloce e sulla carta era favorita. La nostra strategia- ha detto il direttore esecutivo della Mercedes dopo la gara- era quella di aspettare una safety-car e alla fine ci è andata bene. Chiaro che dobbiamo migliorare e correggere alcuni errori." Una dichiarazione anche sulle scintille in Ferrari tra Vettel e Leclerc: "So cosa significa una rivalità tra piloti, capisco Binotto. Io devo gestire Hamilton e Bottas e credo sia la stessa cosa".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche