Formula 1, GP Abu Dhabi. Ferrari, controllo benzina per Leclerc: multa di 50mila euro

Formula 1
©Getty

Brutte notizie per la Ferrari che dovrà pagare una multa di 50mila euro dopo l'investigazione scattata prima del GP di Abu Dhabi. I commissari hanno dato la risposta sulla monoposto numero 16 di Leclerc, dopo che la benzina dichiarata dalla Rossa non era risultata conforme nei controlli effettuati prima della gara

Si chiude con una pesante multa la stagione 2019 della Ferrari, che dovrà pagare 50mila euro a seguito di un'investigazione scattata prima della gara di Abu Dhabi. I  commissari FIA, attorno alle 19 italiane, hanno ufficializzato la decisione sulla monoposto numero 16 di Charles Leclerc: la benzina dichiarata dal team sulla monoposto del monegasco non era risultata conforme nei controlli pre gara (quantità diversa da quella comunicata alla Federazione). Data l'infrazione alla direttiva TD 014-19, la Ferrari è stata sentita dai commissari dopo la gara e si è arrivati alla sanzione pecunaria che non comporta cambiamenti sull'ordine d'arrivo: Lelcerc conserva il terzo posto.

Il parere di Binotto nel post gara

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche