Formula 1, Tronchetti Provera: "Vettel-Leclerc, due campioni insieme è sempre un rischio"

Formula 1

L'amministratore delegato di Pirelli parla dei piloti della Ferrari ricorrendo a un paragone calcistico: "Tutti i campioni quando giocano nella stessa squadra rischiano di pestarsi i piedi, ma poi ci si augura che possano convivere". E sul momento della F1: "C'è grande qualità e spettacolo con piloti di generazioni diverse che combattono ruota a ruota" 

DAY 2 TEST LIVE - FOTO

La convivenza al box Ferrari tra Sebastian Vettel e Charles Leclerc spiegata con un paragone calcistico. "Tutti i campioni quando giocano nella stessa squadra rischiano di pestarsi i piedi, ma tutti si augurano che possano convivere", così Marco Tronchetti Provera, amministratore delegato della Pirelli, ha "fotografato" la situazione dei piloti della scuderia di Maranello, la cui rivalità si è accentuata nel finale del Mondiale appena concluso. Una stagione che secondo Tronchetti Provera ha segnato una crescita notevole della Formula 1: "C'è grande qualità, la competizione è tornata a essere molto affascinante con campioni di generazioni diverse che si battono ruota a ruota. La F1 sta riportado il grande pubblco con uno spettacolo straoridnario".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche