Formula 1, Verstappen lancia la sfida a Hamilton per il Mondiale 2020

Formula 1
Mara Sangiorgio

Mara Sangiorgio

Due degli attesi protagonisti della F1 2020 sembrano già pronti a darsi battaglia in pista. Soprattutto Verstappen, che con alcune dichiarazioni ha lanciato il guanto di sfida a Hamilton

NUOVA FERRARI, IL LIVE STREAMING DELLA PRESENTAZIONE

Maturità, furbizia e titoli contro spavalderia e imprevedibilità. Il 2020, a macchine ancora ferme, si preannuncia già la stagione in cui la sfida  tra Max Verstappen e Lewis Hamilton potrebbe essere più vicina e accesa. Complici anche i progressi che la Red Bull e la Honda hanno dimostrato nel 2019. La dimostrazione che la coppia in pista può regalare spettacolo c'è ovviamente già stata. Ma anche quella che la battaglia tra Max e Lewis si sta giocando su altri piani, più sottili e maliziosi. Come negli anni scorsi è già stata la lotta intestina tra Hamilton e Rosberg, fatta di risultati ma anche di provocazioni.
 

"E' molto bravo ma non è certo Dio". Nell'ordine è solo l'ultimo exploit, e il primo di quest'anno, di Versatppen nei confronti del suo avversario numero uno. Dichiarazioni in cui traspare rispetto ma di certo non sudditanza verso un sei volte Campione del Mondo. Atteggiamento già più volte dimostrato dal pilota olandese che poco meno di tre mesi fa, negli Stati Uniti, aveva risposto così alle accuse di Hamilton di essere un missile: "Le frecciate di Hamilton? Vuol dire che sono nella loro testa". Il guanto di sfida è già lanciato. Anzi, è rimasto in sospeso. Ma la certezza è che sarà un duello in cui ogni mezzo sarà lecito e mai scontato.

I più letti