Formula 1, Hamilton: "Mugello pista straordinaria, ci sono forze G che sono folli"

Formula 1

Lewis Hamilton prosegue la stagione d'oro conquistando la pole numero 95 al Mugello, pista di cui si è letteralmente innamorato: "E' un circuito straordinario, le forze G delle curve 6-7-8 sono folli. L'ho studiato con gli ingegneri, sono state qualifiche fantastiche". Bottas: "Posso superare Lewis prima di curva 1". Il GP è in diretta su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

GP MUGELLO: LA DIRETTA DELLA GARA

Pole numero 95 in carriera per Lewis Hamilton, che partirà davanti a tutti nel GP di Toscana Ferrari 1000. Per il britannico si tratta del 28° circuito diverso in cui ha primeggiato nelle qualifiche, sicuramente uno dei più amati: "E' un weekend molto duro. Questa pista è veramente straordinaria - ha detto Hamilton al termine delle qualifiche -. Eì davvero impegnativo. Valtteri è sempre stato davanti a me, ieri, stamattina e pure nel Q1, quindi ho dovuto lavorare sodo per cercare di migliorare dietro le quinte, studiando le traiettorie, con gli ingegneri. Anche i meccanici hanno fatto un grande lavoro. Alla fine il vento si è sentito troppo e non sono riuscito a migliorarmi". Hamilton è affascinato dalla velocità del Mugello: "Pazzesco, non so se riesce ad intuire in tv la velocità delle curve 6-7-8 - ha spiegato -. Le forze G sono folli e continuano crescere quando percorri le varie curve. Sono state qualifiche fantastiche. Valtteri ha fatto un grande lavoro ma sono contento di essere davanti”.

Bottas: "La bandiera gialla mi ha danneggiato"

leggi anche

Lampo di Leclerc: "Ottenuto il massimo risultato"

La bandiera gialla mi ha danneggiato - ha detto il finlandese della Mercedes al termine delle qualifiche -. Potevo fare sicuramente meglio. Il primo tentativo è stato buono ma non perfetto. Speravo di migliorare nel secondo ma non ne ho avuto l’opportunità. Questo è deludente. Ero andato bene per tutto il weekend. Difficile superare in Curva 1? Pensavamo anche noi che superare qui fosse impossibile, ma abbiamo visto che qualche raro punto in cui si può superare in questa pista c’è. Lo spero. C’è parecchia strada prima di curva 1, spero che ci possa essere questo vento anche in gara perché può rendere le cose interessanti”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.