Formula 1, Bottas: "Obiettivo vittoria". Hamilton: "Potevo fare di più"

Formula 1

Valtteri Bottas ha una grande occasione di riaprire il Mondiale dopo la pole conquistata al Nurburgring: "Ho fatto il giro perfetto, l'obiettivo per la gara è partire bene e vincere". Hamilton, 2° sulla griglia: "Potevo fare meglio, attenzione alle temperature e al graining". Il GP dell'Eifel è in diretta su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

GP GERMANIA, LA DIRETTA DELLA GARA

La Mercedes domina anche le qualifiche del GP dell'Eifel, continuando a migliorare i suoi straordinari numeri: 122^ pole, 12^ consecutiva (di cui tutte e 11 quelle disputate nel 2020) e 72^ prima fila completa (8 in questa stagione). Fa notizia però che a stare davanti sia Valtteri Bottas, che con un ultimo giro perfetto si è tenuto dietro Lewis Hamilton. Il finlandese, dopo il trionfo a Sochi, vuole accorciare ulteriormente il distacco in campionato dal britannico, che attualmente comanda con 44 punti di vantaggio. 

Bottas: "Ho fatto il giro perfetto"

"Quando riesci a fare il giro perfetto alla fine è sempre bello - ha detto il finlandese subito dopo aver centrato la 14^ pole della carriera, la terza della stagione -. Nell’ultimo tentativo del Q3 ho azzeccato tutto. Ho fatto tutto quello che volevo fare. Il margine è piccolo ma comunque non era facile mettere le gomme in temperatura e io sono riuscito a capire come farlo oggi. Abbiamo parlato molto con i box anche a livello di posizione di uscita e sono quei dettagli che possono fare la differenza. Avevamo le gomme per fare il giro alla fine e il giro è arrivato. L'obiettivo di domani è partire bene per vincere”.

Hamilton: "Potevo fare meglio, devo studiare i dati"

“Sicuramente avrei potuto fare meglio, Bottas mi è stato davanti per due decimi . ha detto Lewis - Guarderò i dati per vedere dove migliorare. Questa pista è storica ed è fantastica, è bellissimo tornare qui. La sfida più difficile? Lo scopriremo stasera. Il graining con questo freddo provoca un comportamento diverso delle gomme. Vedremo se potremo fare una sosta o due. Poi c’è sempre la Safety Car e seguirla con questa temperatura potrebbe non essere semplice”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche