Formula 1, Leclerc: "Un disastro con le soft al Nurburgring, 4° posto era un'illusione"

ferrari

Charles Leclerc ha chiuso al 7° posto il GP dell'Eifel: "Come spesso capita, il sabato andiamo al massimo senza benzina e poi fatichiamo in gara. Con le soft soffrivamo di graining, è stato un disastro. Abbiamo finito in crescendo, questo è positivo"

VIDEO. SCHUMI Jr REGALA A LEWIS IL CASCO DEL PAPA'

Charles Leclerc ha chiuso al 7° posto il GP dell'Eifel. Al Nurburgring, il monegasco era scattato dalla quarta piazza, ma ha pagato la scarsa competitività della Ferrari nel primo stint. 

"Faticato in gara come già visto durante l'anno"

"Come abbiamo visto tante volte da inizio anno, con poca benzina in qualifica andiamo al massimo e poi in gara facciamo fatica - ha detto Leclerc ai microfoni di Sky Sport -. Con le soft abbiamo subito tanto il graining, siamo andati meglio con le medie. Con le soft è stato un disastro, la seconda parte di gara è andata meglio. Se dovevamo effettuare il pit-stop con la safety? Non ho rischiato a mettere le morbide, vista la fatica che facevo a inizio gara. E' stata la strategia migliore. Credo che il quarto posto di sabato è stato un po' un'illusione, mi aspettavo di più nel primo stint. Però siamo andati in crescendo e questo è positivo". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche