F1, Albon nella conferenza del GP Portogallo: "Mi piacerebbe restare alla Red Bull"

Formula 1
©Getty

Il pilota thailandese sempre al centro di voci che lo vorrebbero lontano dalla Red Bull nella prossima stagione. Il suo contratto scade al termine del Mondiale 2020, ma nella conferemza di Portimao ammette la sua speranza: "Mi piacerebbe restare, non sto cercando un altro team". La F1 è in Portogallo: tutto in diretta su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

GP PORTIMAO, LA DIRETTA DELLA GARA

Un contratto in scadenza (a fine stagione) e un futuro incerto. E poi le voci che parlano di un Alexander Albon che non ha convinto mai del tutto la Red Bull. Eppure il pilota anglo-thailandese spera ancora di restare: "Sento il sostegno del Red Bull e mi concentro sulle gare che restano per il meglio possibile. La pressione? Quella c’è sempre, ma mi piacerebbe rimanere alla Red Bull. Non mi sto guardando intorno da nessun’altra parte". Con un mercato piloti che in F1 non offre tante possibilità al momento, Albon si giocherà il tutto per tutto per provare a far cambiare idea al team di Milton Keynes.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche