F1, GP Portogallo 2020, il commento di Mara Sangiorgio in Algarve

Formula 1
Mara Sangiorgio

Mara Sangiorgio

Dopo quello che si può considerare il miglior venerdì dell'anno, c'è soddisfazione in casa Ferrari, più per le novità portate che per i tempi fatti segnare in pista. Un lavoro che serve per migliorare in questo finale di Mondiale, sempre in ottica 2021. La F1 è in Portogallo: diretta su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

GP PORTIMAO, LA DIRETTA DELLA GARA

Senza troppi proclami, com’è giusto che sia, ma sotto la mascherina soddisfatti. La prima giornata su una pista inedita e bellissima come quella di Portimao ha lasciato ancora parecchi punti interrogativi a tutti, ma in casa Ferrari il lavoro fatto è stato tanto e positivamente proficuo. Si può dire il miglior venerdì dell’anno, più che per le prestazioni per novità portate, dati raccolti e risultati ottenuti. Charles Leclerc ha chiuso comunque quarto a nove decimi dal più veloce Valtteri Bottas, Sebastian Vettel sesto a poco più di un secondo ma vivace e di buon umore.

 

Nel box e in pista si sono visti un fondo in ottica 2021 testato anche se per pochissimo dal solo tedesco, e un altro invece per questa stagione, altrettanto nuovo, che insieme alle novità al diffusore rappresenta un ulteriore e importante step di una serie di aggiornamenti che stanno cambiando pelle a questa SF1000. Utili per finire nel miglior modo possibile questa stagione ma ovviamente propedeutici al 2021. Il percorso intrapreso dal team italiano sembra finalmente quello giusto, come dimostrano i crono e le simulazioni del giro secco, ma una risposta finale la potrà dare solo la gara.

 

Ricordando che dopo il quarto posto sulla griglia in Germania, Leclerc non era riuscito a confermarsi poi la domenica. Le prime due libere hanno lasciato l’acquolina in bocca. Un po’ per la pista, spettacolare e imprevedibile, un po’ anche per gli imprevisti e il lavoro svolto sulle gomme per il 2021, i valori son rimasti un po’ mischiati. In attesa di conferme o smentite, lo spettacolo sembra comunque assicurato.  

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche