F1, il GP di Imola 2020 si correrà a porte chiuse: no deroga a norme anti coronavirus

coronavirus

Il GP di Formula 1 in programma domenica a Imola (in diretta su Sky Sport F1, canale 207) si svolgerà come prevede il dpcm a porte chiuse. Lo hanno annunciato gli organizzatori di 'Formula Imola'. Fallita, dunque, la mediazione tentata da Comune e Regione per far ottenere alla manifestazione una deroga al divieto di far assistere il pubblico alle manifestazioni sportive. Gli organizzatori sono al lavoro per il rimborso dei biglietti

GP IMOLA, GUIDA TV

Niente da fare, Imola deve rinunciare al pubblico nel GP in programma questa settimana: la gara si svolgerà a porte chiuse come annunciato dagli organizzatori di 'Formula Imola'. Ha avuto esito negativo la mediazione tentata da Comune e Regione per far ottenere alla manifestazione una deroga al divieto di far assistere il pubblico alle manifestazioni sportive. Gli organizzatori sono già al lavoro per il rimborso dei biglietti, che avverrà nel più breve tempo possibile. "Una valutazione estremamente prudenziale - commentano gli organizzatori - nonostante il programma di svolgimento dell'evento prevedesse una disciplina rigidissima di molteplici controlli sanitari". Per ottenere la deroga, il Comune aveva anche proposto di ridurre ulteriormente i 13mila posti inizialmente previsti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche