Formula 1, Binotto: "Power Unit Ferrari 2021? I dati sono promettenti"

Formula 1

Mattia Binotto si dice soddisfatto dei dati al banco registrati dalla Power Unit Ferrari per il 2021: "Il motore sarà nuovo, abbiamo investito molto per il prossimo anno e per il 2022. I feedback sono promettenti sia a livello di prestazioni che di affidabilità"

LA DIRETTA DELLE PROVE LIBERE IN TURCHIA

“I dati che arrivano dal banco sono promettenti". Parole di Mattia Binotto, riportate dal sito della Formula 1, sulla Power Unit che in casa Ferrari si sta progettando in vista del prossimo Mondiale. La Rossa ha conquistato appena 103 punti nelle prime gare del 2020, mentre lo scorso anno a questo punto del Campionato ne aveva accumulati 326. Una differenza abissale, che si spiega anche con le difficoltà di potenza della PU della SF1000. 

"Motore nuovo, abbiamo investito tanto sullo sviluppo"

leggi anche

Hamilton 'vede' il titolo: classifiche dopo Imola

"Il motore sarà completamente nuovo, abbiamo investito molto sullo sviluppo della Power Unit per il 2021 e per il 2022 perché attualmente non abbiamo il miglior motore in pista - ha detto il Team Principal della Ferrari -. I feedback che arrivano dal banco dinamico sono promettenti sia a livello di prestazioni che di affidabilità. Dovremo fare i conti con dei limiti allo sviluppo al banco, quindi sarà molto importante l’efficienza e l’efficacia di ogni test che verrà eseguito. Servirà un po’ di creatività, ma intanto i risultati che stiamo riscontrando adesso mi soddisfano”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche