Formula 1, Leclerc: "Aggressivo su Seb? Fatto la mia curva". Vettel: "Evitato incidente"

ferrari

Attimi di tensione durante il GP del Bahrain in casa Ferrari, con Leclerc accusato da compagno Vettel di essere stato troppo aggressivo nella ripartenza dopo l'interruzione per l'incidente di Grosjean. "Niente di speciale", ha detto Charles. "Ho evitato l'incidente", ha ribattuto Seb. I due si sono chiariti in modo amichevole nei box

INCIDENTE GROSJEAN, FOTO E VIDEO

Giornata da dimenticare per la Ferrari, che nel convulso GP del Bahrain ha raccolto un solo punto con Charles Leclerc, 10° al traguardo. Più indietro Sebastian Vettel, 13°, che si è lamentato via radio della ripartenza aggressiva del compagno. Parere non condiviso dal monegasco, che a fine gara ha dato la sua versione a Sky Sport: "Non ho visto se ero aggressivo, c'era spazio e ho fatto la mia curva - ha detto Leclerc -. Dal mio punto di vista non ho fatto niente di speciale". I due si sono chiariti in modo amichevole a fine gara, come confermato a Sky dal team principal, Mattia Binotto. 

Vettel: "Ho evitato l'incidente con Leclerc"

leggi anche

Binotto: "In Bahrain una battuta d'arresto"

Questa invece la versione di Sebastian Vettel: "Le partenze di Leclerc? La seconda è stata peggio, nella prima non avevo spazio. La seconda invece non era necessaria, c'era poco spazio e io ho evitato l'incidente. Dopo quell'episodio ho perso terreno, sono scivolato indietro e non ho più recuperato. Anche la macchina era difficile da guidare"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche