F1, GP Sakhir 2020: il layout del circuito diventa ovale per la seconda gara in Bahrain

Formula 1

Il Mondiale resta in Bahrain per il secondo gran premio consecutivo nel deserto. Ma per la penultima gara del campionato cambia il layout della pista: si corre di fatto all'esterno del tradizionale Circuito Internazionale di Sakhir che diventa (quasi) come un ovale. Il GP è in diretta su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201)

INCIDENTE GROSJEAN, FOTO E VIDEO

Un lunghissimo appuntamento in Bahrain per la Formula 1. Dopo la gara appena affrontata, quindicesima della stagione, il Circus resta a Sakhir per il penultimo GP del Mondiale 2020, ma cambia il layout del circuto. Si va all'esterno del tradizionale impianto, così come comunicato dalla Formula 1 lo scorso agosto: la gara in Bahrain si svolgerà sull’anello esterno della pista disegnata da Hermann Tilke. Si tratta di una novità assoluta. 

Sakhir 2020

Un quasi ovale come una "quasi IndyCar"

Il tracciato misura solo 3.543 metri: si tratta del secondo più corto del calendario  dopo Monte-Carlo, dove quest'anno non è arrivata la F1 per la pandemia.  Previste alte velocità  - tempi sul giro sotto il minuto - mentre sono solo 11 le curve. Un circuito quasi ovale, che ricorda le gare della IndyCar: dopo la staccata di curva 4 si abbandona il tracciato consueto saltando il misto centrale per poi tornare all'altezza del contro-rettilineo del terzo settore.

F1

Quanti giri sono previsti per il "Bahrain 2"?

La gara del 6 dicembre vedrà le monoposto completare ben 87 giri. La gara e tutto il weekend del GP come sempre saranno trasmessi in diretta su Sky Sport F1 (canale 207) e Sky Sport Uno (canale 201).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche